Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox All Access sta tornando con un'opzione per l'upgrade a Xbox Scarlett

Da fine ottobre il servizio sarà disponibile in Australia, UK e USA.

Microsoft ha annunciato un'opzione che permette agli utenti l'upgrade con la prossima console Xbox.

I giocatori nel Regno Unito e negli Stati Uniti che acquistano una Xbox One con Xbox All Access possono eseguire l'upgrade a Project Scarlett una volta che sarà in vendita durante le vacanze invernali del 2020 e avranno effettuato 18 pagamenti.

Xbox All Access consente di acquistare una Xbox One a partire da 19,99 dollari per 24 mesi. Si può scegliere tra i bundle Xbox One X, Xbox One S o Xbox One S All-Digital Edition (i pagamenti cambiano a seconda della console scelta). Un controller Xbox è incluso in ogni bundle, così come un abbonamento di 24 mesi a Xbox Game Pass Ultimate.

Xbox All Access sarà disponibile il 5 novembre nel Regno Unito, l'8 novembre negli Stati Uniti e il 29 ottobre in Australia.

Vale la pena notare che Xbox One X ha un'opzione di upgrade di 12 mesi, mentre Xbox One S di 18 mesi. "Ci rendiamo conto che l'acquisto di una console è un investimento e alcuni giocatori sono in attesa di fare il salto in avanti con la nuova generazione con Project Scarlett, quando sarà lanciata a fine 2020 insieme a Halo Infinite", ha affermato Microsoft.

L'idea qui è chiara: con la prossima generazione dietro l'angolo, molte persone scelgono di risparmiare. Con Xbox All Access, si può ottenere una Xbox One X questo Natale sapendo che si potrà sostituire con Project Scarlett alle prossime festività.

Che ne pensate? Rimaniamo in attesa di notizie per un eventuale arrivo di Xbox All Access qui in Italia.

Fonte: Eurogamer.net.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti