Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox sta già lavorando alle prossime console. 'Sono l'esperienza top di gamma'

Le console continueranno a vivere.

Durante una serie di video briefing in previsione dell'E3 2021 dove verranno condivise nuove informazioni sui titoli non ancora annunciati ed in uscita, Microsoft ha parlato dei suoi piani futuri. Sappiamo che avrà un occhio di riguardo per il cloud, un modo per unire le persone che non possono permettersi di acquistare console o PC di fascia alta per giocare: addirittura Microsoft sta lavorando con i produttori di TV per cercare di inserire il Game Pass.

Ad ogni modo la società ha pubblicato circa sei mesi fa le sue console next-gen, Xbox Series X/S, e a quanto pare il lato console non verrà abbandonato. E' proprio durante questi video che Microsoft ha annunciato di essere al lavoro su nuove console che però arriveranno solo tra diversi anni. "Stiamo già lavorando su nuovi hardware e piattaforme, alcuni dei quali non verranno alla luce se non tra anni" ha dichiarato Liz Hamren, CVP di Gaming Experiences & Platforms presso Microsoft.

A questi si aggiunge anche Phil Spencer il quale ha dichiarato: "Mentre continuiamo ad espanderci su PC e dispositivi mobili, la console rimane la nostra top di gamma. Vogliamo offrire le console più potenti e capaci al mondo, dispositivi che consentano ai nostri giocatori di divertirsi con giochi fantastici per gli anni a venire, incluso il gameplay che non possiamo nemmeno immaginare ancora".

Guarda su YouTube

Tra gli obiettivi di Microsoft c'è anche quello di pubblicare un gioco first-party ogni trimestre, facendolo arrivare anche su Xbox Game Pass.

Fonte: IGN