Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox Scarlett avrà dei core dedicati al Ray Tracing, parola di The Coalition

La rivelazione durante un'intervista su Gears 5.

Gears 5 è uscito da pochi giorni e lo studio di sviluppo che lo ha creato, The Coalition, sta usando il suo tempo per parlare del gioco nelle diverse interviste. Tuttavia in un'ultima conversazione fatta da GameSpot a Colin Penty, lo sviluppatore avrebbe accennato ad un interessante dettaglio riguardante la console di prossima generazione, ovvero Xbox Scarlett.

Secondo il Technical Art Director di The Coalition, nell'hardware presente su Xbox Scarlett saranno presenti dei core dedicati al Ray Tracing. Alla domanda sulla prospettiva dello studio grazie al prossimo hardware di Microsoft, Penty ha dichiarato: "Non abbiamo nulla da annunciare ora per quanto riguarda Gears con il nuovo hardware", riferendosi a Xbox Scarlett. "Ma la prossima console ha un enorme potenziale grazie ai core dedicati al Ray Tracing".

Al momento, le informazioni relative a Xbox Scarlett sono lungi dall'essere confermate. Tuttavia, se fosse vero sarebbe un grande passo per quanto riguarda il realismo nei giochi. Recentemente anche Tim Ash di BoxFrog Games, sviluppatori di Lost Wing, ha dichiarato che la memoria GDDR6 di Scarlett sarà un grande miglioramento per lo sviluppo.

Attualmente, l'unica cosa certa è che Gears 5 è disponibile su PC ed Xbox One. Se ancora non l'avete fatto potete dare uno sguardo alla nostra recensione.

Fonte: Somos Xbox

Taggato come

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti