Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox chiude l'anno fiscale con un 'fatturato annuale da record'

Ricavi da record per Xbox durante l'anno fiscale di Microsoft conclusosi il 30 giugno 2022.

Secondo quanto riferito, la divisione Xbox ha generato ricavi da record durante l'anno fiscale di Microsoft conclusosi il 30 giugno 2022.

Microsoft ha comunicato i risultati del quarto trimestre, dichiarando che i ricavi dei giochi sono diminuiti di 259 milioni di dollari, pari al 7%, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, in linea con le indicazioni fornite in precedenza.

I ricavi hardware Xbox sono diminuiti dell'11% e i ricavi dei contenuti e dei servizi Xbox sono scesi del 6%, "a causa della riduzione delle ore di coinvolgimento e della monetizzazione dei contenuti di terze e prime parti, parzialmente compensata dalla crescita degli abbonamenti a Xbox Game Pass", ha dichiarato Microsoft.

"Il calo hardware di Xbox è in parte dovuto al fatto che il lancio è avvenuto circa due anni fa e le limitazioni di fornitura che abbiamo riscontrato negli ultimi due anni hanno prolungato il periodo di commercializzazione delle console", ha dichiarato Kendra Goodenough, director of investor relations di Microsoft, a The Verge.

"Stiamo ancora assistendo a una forte domanda, ma non siamo ai livelli massimi che abbiamo visto negli ultimi due anni con il lancio".

Tuttavia, 3,45 miliardi di dollari di vendite trimestrali per Xbox rappresentano il secondo miglior quarto trimestre di sempre per la divisione, secondo l'analista di mercato indipendente @DomsPlaying.

"Con 3,45 miliardi di dollari di vendite trimestrali di videogiochi, il fatturato annuale di Xbox ha raggiunto i 16,22 miliardi di dollari". "Sebbene sia un po' in calo su base progressiva, si tratta del fatturato più alto di sempre per Xbox nell'anno fiscale".

Tre mesi fa, il settore videogiochi di Microsoft ha registrato un fatturato record per un trimestre non festivo. Nel terzo trimestre finanziario conclusosi il 31 marzo 2022, il fatturato di Xbox è aumentato del 6% rispetto all'anno precedente, per un valore di 3,74 miliardi di dollari.

Secondo la società di ricerca e consulenza Gartner, nel secondo trimestre del 2022 le distribuzioni PC a livello mondiale hanno registrato il "calo più netto degli ultimi nove anni".

"Il mercato si è indebolito nel corso del trimestre e questo ha avuto un impatto sui nostri risultati", ha dichiarato Goodenough di Microsoft a The Verge.

Il mese scorso Microsoft ha dichiarato di essere "sulla buona strada" per lanciare almeno cinque giochi first-party nel prossimo anno, il che equivarrebbe a eguagliare o superare la produzione dei 12 mesi precedenti.

Finora, Redfall e Starfield di Bethesda, recentemente rinviati alla "prima metà del 2023", sono gli unici titoli ufficialmente confermati per l'anno fiscale di Microsoft.

Rimangono quindi almeno tre giochi first-party Xbox che usciranno prima del 30 giugno 2023.

Fonte: VGC.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti