Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox compra Activision Blizzard per quasi $70 miliardi: più del 'valore' di Nintendo, come Disney che compra Fox

Mettiamo in prospettiva la cifra astronomica spesa da Microsoft.

Microsoft che acquisisce Activision Blizzard per quasi $70 miliardi è la notizia del momento e probabilmente sarà la notizia più importante per i videogiochi e non solo per diverso tempo. Una cifra astronomica che per molti versi è davvero difficile da mettere in prospettiva.

Come possiamo quantificare 68,7 miliardi di dollari? Tanto per cominciare è una cifra incredibilmente vicina a quella spesa per un'altra importantissima acquisizione, quella di Fox da parte di Disney. Come sottolineato da VG247.com, Disney ha acquisito Fox per $71,3 miliardi, una cifra davvero astronomica.

Ma rimanendo all'interno dell'industria videoludica alcuni paragoni arrivano dal buon Geoff Keighley. Il creatore e presentatore dei The Game Awards ha deciso di paragonare i quasi $70 miliardi dell'affare al market cap di alcune delle compagnie di spicco del settore in una lista scherzosamente definita "cos'altro rimane da comprare". Per completezza abbiamo deciso di inserire anche Tencent, Sony e Nintendo nel nostro elenco con i market cap segnalati dal sito CompaniesMarketCap.

Ma che cos'è il market cap? In parole molto povere si tratta del valore di mercato totale delle azioni di una società, ovvero il valore di tutte le azioni esistenti e già in circolazione. Il market cap attuale di Microsoft complessivamente si aggira sui $2,272 trilioni ed è inferiore solo a quello di Apple.

  • Tencent: $558,29 B
  • Sony: $153,94 B
  • Nintendo: $54,77B
  • EA: $38B
  • Take Two + Zynga: $28B
  • Nexon: $15B
  • Bandai Namco: $15B
  • Embracer: $10,8B
  • Netmarble $7B
  • Ubisoft: $7B
  • Konami: $6B
  • Square Enix: $5,6B
  • Capcom: $4,9B
  • Sega: $3,6B

Ovviamente paragonare il market cap delle aziende alle cifre dell'affare Microsoft-Activision è un esercizio sotto molti aspetti improprio. Lo stesso Keighley sottolinea come il market cap non sia di certo la cifra a cui le varie compagnie sarebbero acquistabili e Activision in questo senso ha ricevuto un'offerta il 45% più alta del suo market cap.

Si tratta più di un paragone per mettere in prospettiva la cifra spesa dato che il market cap di Nintendo è circa 15 miliardi inferiore. Un modo per sottolineare ancora una volta quanto l'acquisizione e la potenza di Microsoft siano impressionanti.

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli