Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Warner Bros. acquisisce Turbine

Svolta per i creatori di LOTRO.

Warner Bros. Home Entertainment ha acquisito Turbine Inc., il team di sviluppo che in passato si è occupato di Dungeon & Dragons Online e The Lord of the Rings Online.

Lo studio, fondato a Boston nel 1994, si è anche occupato di Asheron's Call e del suo sequel e, finora, era la software house online privata più ampia del Nord America.

La licenza de Il Signore degli Anelli probabilmente è stata la discriminante che ha catturato l'attenzione di Warner, dal momento che il publisher ha acquisito tutti i diritti per la pubblicazione di giochi basati sui libri di Tolkien.

"Abbiamo cercato di espandere l'accesso dei nostri mondi online a più giocatori e mercati", ha dichiarato Jim Crowley, presidente e CEO di Turbine. "Questa acquisizione è davvero esaltante poichè ci permette di ampliarci a livello globale, continuando a focalizzaarci sulla creazione di spettacolari giochi online che i nostri fedeli fan e i giocatori si aspettano".

Le acquisizioni di Warner ormai sono numerose, basti pensare a TT Games nel 2007, Snowblind Studios nel 2009 e Rocksteady a febbraio di quest'anno. Potete saperne di più sull'accordo raggiungendo GamesIndustry.biz.

Taggato come
A proposito dell'autore

Davide Spotti

Contributor

Commenti