La versione PC di Dark Souls II non tarderà ad arrivare

Questione di settimane, rispetto alla controparte per console

L'uscita della versione PC di Dark Souls II non avverrà mesi dopo quella per console, ma qualche settimana più tardi.

A dirlo è stato il produttore del gioco Takeshi Miyazoe, durante un botta e risposta con Digital Spy.

Riguardo alla data precisa, Miyazoe ha spiegato che "è difficile dirlo. Stiamo tutt'ora lavorandoci sopra. Non dirò che è una questione di mesi, ma spero di settimane".

"Abbiamo realizzato il porting del primo Dark Souls spinti dalle petizioni e dal feedback dei fan. Siamo davvero felici di ciò e abbiamo fatto del nostro meglio per supportare il gioco nel mondo migliore possibile. Allo stesso tempo però, ci siamo resi conto che gli utenti PC hanno le idee molto chiare su come dovrebbe essere un gioco per PC. Quindi per Dark Souls 2 daremo il massimo per sviluppare le basi di ciò che il gioco dovrebbe avere".

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

The Last of Us: Parte II si svela nel nuovo State of Play! Alle 21:45 lo commentiamo in diretta

Naughty Dog è pronta a stupirci con una full immersion imperdibile?

The Last Guardian starebbe per tornare con un film targato Sony Pictures

La favola videoludica di Fumito Ueda rinasce con un nuovo progetto?

GTA 6 uscirà addirittura nel 2023?

I documenti finanziari di Take-Two sembrano svelare un lancio lontanissimo.

Articoli correlati...

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza