Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dark Souls: tutta la serie rischia di veder sparire l'intero comparto multiplayer

Spariti i tag riferiti all'online su Steam nella serie Dark Souls.

La falla riscontrata nel comparto multiplayer della serie Dark Souls su PC, sembra aver messo la fine sull'online del franchise. Per chi se lo fosse perso, quella vulnerabilità avrebbe permesso a qualsiasi hacker di prendere possesso del sistema e rubare tutti i dati personali. Rispetto a questo, il periodo in cui debuttava il primo capitolo della serie su PC a 10FPS era molto più rassicurante.

Su Steam, spariscono dunque le etichette relative al multiplayer in Dark Souls, Dark Souls Remastered, Dark Souls II e la sua riedizione, e Dark Souls III, che ha aperto le danze a questo trambustò. Si salva Elden Ring, che probabilmente utilizza sistemi diversi. I server rimangono chiusi e forse non si riapriranno più.

L'editore Bandai Namco sta facendo delle valutazioni in merito, decidendo se valga ancora la pena investire denaro per chiudere la falla rispetto al numero di giocatori che usufruiscono della funzione online. Niente di ufficiale sia chiaro, ma è una modifica da attenzionare sicuramente.

Fonte: Resetera.com

A proposito dell'autore

Marcello Ribuffo

Contributor

Commenti