Red Dead Redemption 2: "il sequel è una questione di tempistiche"

Rockstar torna a parlare dei futuri progetti.

1

Sin dalla pubblicazione di GTA 5 su Xbox 360 e PS3 i fan di Rockstar si sono chiesti quale sarebbe stato il futuro titolo sviluppato dalla software house. Una delle possibilità più apprezzate dalla community è, sicuramente, la creazione di un sequel di Red Dead Redemption.

Rockstar è tornata a parlare dei possibili progetti per il futuro durante un Q&A pubblicato su Rockstar Newswire.

"È molto bello vedere così tanto entusiasmo intorno a Red Dead dopo quasi cinque anni dalla pubblicazione di Red Dead Redemption. Come abbiamo già sottolineato in passato quando si tratta di nuovi capitoli di serie come Red Dead Redemption, Bully e L.A. Noire non vogliamo affrettare i tempi. Questo non significa che non li svilupperemo prima o poi.

"Abbiamo così tanto giochi che vorremmo sviluppare e il problema principale riguarda le tempistiche. Ringraziamo i fan di lunga data per il fantastico supporto e rimanete sintonizzati durante il 2015 per gli annunci di ciò che sarà il futuro di Rockstar Games".

Le novità saranno in arrivo già durante l'E3 di quest'anno? Vorreste vedere il ritorno di Red Dead o di altre serie?

Vai ai commenti (18)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (18)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza