The Legend of Zelda: Breath of the Wild esce a marzo in Giappone e America ma non in Europa?

Lo rivelano più fonti di Eurogamer.

La data d'uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild fa discutere da ormai diverso tempo e gli ultimi rumor non aiutano in alcun modo a chiarire l'attuale situazione di uno dei giochi più attesi dai fan di Nintendo.

In questo scenario di incertezza si inseriscono anche numerose fonti vicine a Nintendo che hanno svelato nuove informazioni ai colleghi di Eurogamer.net. Secondo queste fonti il gioco dovrebbe effettivamente uscire nel mese di marzo in contemporanea con il lancio di Nintendo Switch ma, forse, solamente in alcuni territori.

L'anno scorso alcune fonti avevano rivelato a Eurogamer che Breath of the Wild avrebbe saltato il lancio di Switch. A fine 2016 tuttavia, i piani alti di Nintendo hanno fine deciso che Switch avrebbe avuto bisogno di una line-up di lancio più forte possibile e per questo motivo il titolo uscirà nel mese di marzo sul mercato americano e in Giappone. Per quanto riguarda l'Europa pare che la situazione non sia ancora totalmente chiara.

1

Le fonti rivelano che questo cambio di strategia ha avuto un notevole impatto su una Nintendo Europe che ha lasciato andare per le lunghe il periodo di testing e localizzazione. A quanto pare la divisione giapponese ha sempre voluto pubblicare a marzo e una recentissima decisione di una commissione interna di Nintendo ha permesso al gioco di puntare a questa release senza tener conto della situazione europea. I conflitti tra le varie divisioni della grande N non sono, d'altronde, una novità e discussioni simili c'erano state anche in occasione della pubblicazione di Star Fox Zero.

Gli scenari possibili sarebbero i seguenti:

  • Tutte le risorse disponibili concentrate per assicurare l'uscita in contemporanea anche in Europa (probabile vista l'importanza di Zelda)
  • Localizzazione aggiunta successivamente attraverso delle patch
  • Ritardo nell'uscita nei territori europei

La situazione secondo le fonti di Eurogamer sarebbe la seguente. L'imminente evento di presentazione di Nintendo Switch sarà fondamentale per saperne di più.

Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Red Dead Redemption 2 PC - recensione

Il capolavoro di Rockstar arriva su PC, ed è la terra promessa che tutti aspettavamo.

La data di lancio di GTA 6 rivelata dal gruppo hip hop City Morgue?

Un presunto leak che avrebbe dell'incredibile.

ArticoloIl multiplayer di Death Stranding ha cambiato le regole del gioco - editoriale

Storia di un comparto multigiocatore incredibile e di un milione e mezzo di mi piace.

RaccomandatoDeath Stranding - recensione

Give me your hand in Life, give me your hand in Death.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza