Il creatore di BioShock e altri importanti sviluppatori tessono le lodi di The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Le loro opinioni in un video.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un successo di critica e pubblico davvero notevole per Nintendo e un gioco che sta dimostrando tutta la cura e le qualità tipiche delle migliori esclusive della grande N.

Le ultime avventure di Link (di cui vi abbiamo parlato all'interno della nostra guida) hanno inevitabilmente attirato l'interesse anche di diversi sviluppatori di primo piano, alcuni dei quali hanno discusso delle loro opinioni all'interno del podcast di Game Informer, The Game Informer Show.

A parlare di Breath of the Wild troviamo: Ken Levine (BioShock), Jake Kazdal (Rez, Galak-Z), Jake Rodkin (The Walking Dead, Firewatch) e Aaron Linde (Battleborn).

Ken Levine, in particolare, ha sottolineato che questo capitolo lo ha fatto innamorare nuovamente della saga alimentando una passione che si sopita negli ultimi anni e in particolare dopo aver giocato The Legend of Zelda: The Wind Waker.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloControl - prova

Remedy stupisce con un potenziale gioiello.

Death Stranding non compare più come esclusiva PS4 sul sito ufficiale di Sony

L'attesissimo gioco di Kojima arriverà su altre piattaforme?

Death Stranding innalzerà gli standard del settore videoludico, parola di Troy Baker

Death Stranding sarà un gioco unico, una dichiarazione del talento di Hideo Kojima che alzerà il livello in questo settore.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza