Assassin's Creed Origins: Ubisoft ci parla dei tanti personaggi che popoleranno il mondo di gioco

Ci saranno migliaia di NPC persistenti.

Assassin's Creed Origins, recentemente visto in azione in un video di gameplay tratto dalla versione Xbox One X, segna il ritorno della celebre serie dopo la pausa di un anno concessa da Ubisoft. Nel nuovo episodio, come ormai saprete, ci ritroveremo nell'Antico Egitto, all'interno di un mondo di gioco che, a quanto pare, sarà popolato da moltissimi personaggi.

Personaggi che renderanno vivo il mondo a prescindere dalla presenza del giocatore. Come riporta Gamingbolt, a tal proposito è intervenuto il director di Assassin's Creed Origins, Ashraf Ismail, il quale ha dichiarato:

"Ci siamo impegnati nella creazione di un nuovo framework per l'intelligenza artificiale che ci consente di avere migliaia di persone persistenti a popolare questo mondo. Gli NPC hanno davvero una loro vita, all'interno di questo mondo. I vecchi limiti non ci sono più."

Ha poi continuato:

"Vogliamo informare i giocatori, far sapere loro che c'è un'intelligenza artificiale che vive in questo mondo, mentre loro sono impegnati su qualsiasi cosa stiano facendo. Nei panni del giocatore, avete la libertà di decidere quale tipo di esperienza volete. Quando, nel gioco, viene richiesto di fare qualcosa, ora l'obiettivo è molto più aperto: ci saranno ancora i bersagli da assassinare, ma si potrà arrivare a loro nel modo che preferite."

Infine Ismail conclude:

" All'interno del gioco c'è un obiettivo che si serve di alcune esche. Bisognerà imparare tutto su di lui e sulle sue abitudini. Sarà necessario studiarlo insieme alle sue esche, capire come vivono, per cercare di scoprire quale sia il vero bersaglio, dato che le esche sono, in realtà, solo delle persone innocenti. L'esperienza di gioco può cambiare, anche quando si è impegnati a seguire il proprio bersaglio."

assassins_creed_origins

Che ne pensate? Un mondo vivo e ricco di NPC persistenti era una delle novità che vi aspettavate per questo episodio della serie?

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Origins è in arrivo per PS4, Xbox One e PC il 27 ottobre.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

L'esclusiva PS4 Erica sarà tra i protagonisti della Gamescom 2019?

Alla fiera di Colonia potrebbero arrivare importanti aggiornamenti sul gioco.

Cyperpunk 2077 confermato anche per Google Stadia

Potremo vivere la nuova avventura CD Projekt RED anche sulla piattaforma streaming di Google.

Articoli correlati...

ArticoloControl - prova

Remedy stupisce con un potenziale gioiello.

Death Stranding non compare più come esclusiva PS4 sul sito ufficiale di Sony

L'attesissimo gioco di Kojima arriverà su altre piattaforme?

Death Stranding innalzerà gli standard del settore videoludico, parola di Troy Baker

Death Stranding sarà un gioco unico, una dichiarazione del talento di Hideo Kojima che alzerà il livello in questo settore.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza