Eiji Aonuma: "Breath of the Wild potrebbe essere stato il gioco più divertente su cui lavorare"

La dichiarazione del producer.

Eiji Aonuma afferma che Breath of the Wild potrebbe essere stato il gioco più divertente su cui abbia mai lavorato, riferisce Nintendoeverything.

Aonuma è stato coinvolto con la serie Zelda per molti anni, eppure tra tutti i giochi a cui ha contribuito, ha scelto proprio questo per essere stato il più piacevole su cui lavorare.

aonuma_1

Il motivo, riferisce, è dovuto al personale che ha lavorato al progetto. Il team ha preso così tanta iniziativa che ha sempre guardato guardato a ogni cosa in questa prospettiva, per migliorare sempre. Anche se inizialmente aveva del timore su come sarebbe stata la resa finale del gioco, tutto ciò svanì quando vide lo staff mettere insieme i pezzi di Breath of the Wild.

"Ho fatto giochi di Zelda per quasi tutta la mia carriera, e i ricordi cominciano ad accumularsi, comincio a dimenticare le cose ma penso che una cosa di sono sempre stato convinto è che il giochi di Zelda sono sempre stati nuove soprese e provvedono ad esperienze nuove da provare, mantenendo sempre quella Zeldaness, o qualunque cosa sia".

"Sviluppare Breath of the Wild è stato davvero divertente, forse il più divertente su cui abbia mai lavorato. Era a causa del personale".

Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Horizon Zero Dawn 2 avrà un comparto multiplayer online?

Così sembra, stando agli annunci di lavoro di Guerrilla.

Half-Life: Alyx è già pronto e lo sviluppo è completo

Valve è nella fase di correzione dei bug e non prevede ritardi per l'uscita.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza