Demon's Souls per PS5 completato...senza subire nemmeno un colpo!

Un'impresa davvero incredibile. 

Da quando la serie Souls è diventata un pilastro dei videogiochi moderni, grazie alle sue sfide apparentemente impossibili, tantissimi giocatori si sono cimentati nelle imprese più incredibili. Che si tratti di una speedrun particolarmente audace, di finire Dark Souls 3 su un controller Guitar Hero o di usare i tamburi bongo di Donkey Konga per finire il primo Dark Souls, sembra che la community non conosca limiti.

Sebbene il remake per PS5 sia uscito solo da poche settimane, un giocatore particolarmente talentuoso di Demon's Souls è riuscito a finire l'intero gioco senza subire un solo colpo. L'impresa apparentemente impossibile è stata compiuta da The Happy Hob su Twitch.

È innegabilmente un'impresa incredibile, soprattutto considerando che Demon's Souls è uscito su PlayStation 5 da pochissimo. Per coloro che vogliono vedere esattamente come Hob riesce a farsi strada attraverso i mostri più grandi e temibili senza subire nemmeno un graffio, l'intera run può essere trovata sul suo canale.

Il remake di Demon's Souls è stato finora un grande successo, raccogliendo molti elogi da parte della critica e dei giocatori. Sebbene sia fedele all'originale, Bluepoint Games ha ricostruito il gioco da zero, con una grafica migliore, tempi di caricamento più rapidi e combattimenti più fluidi.

Che ne pensate?

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Scott Pilgrim vs. The World: The Game - Complete Edition - recensione

Non molto tempo fa, nella misteriosa città di Toronto, in Canada, Scott Pilgrim si era messo con una liceale...

ArticoloThe Elder Scrolls 6 ci trasporterà ad Hammerfell? Partono le indagini!

Uomini lumaca? Esperanto? Relitti? Immergiamoci tra gli indizi disseminati da Bethesda.

ArticoloGeralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza