Ghostwire: Tokyo su PS5 nel 2021 con 4K dinamico e Ray-Tracing. Audio 3D e DualSense fondamentali

Nuovi dettagli per il progetto dei creatori di The Evil Within.

Ghostwire: Tokyo uscirà entro la fine dell'anno su PS5. Si tratta di un'esclusiva console temporale di Tango Gameworks che utilizzerà le funzionalità hardware della console di Sony.

Il gioco è stato originariamente annunciato con un trailer cinematografico ed è stato seguito da un reveal del gameplay. È stato quindi confermato che si tratta di uno sparatutto con elementi soprannaturali. Il creative director dietro il gioco era Ikumi Nakamura, che ha lasciato Tango Gameworks dopo la rivelazione.

Il gioco è ancora previsto per il 2021 secondo il sito Web ufficiale di PlayStation, che ha anche elencato le funzionalità esclusive di PS5 che saranno incluse al suo interno. Proprio come Deathloop, sappiamo che il supporto per il ray-tracing, il 4K dinamico e per l'HDR sono confermati.

È supportato anche l'audio 3D e verrà utilizzato per rendere i suoni ancora più spaventosi. Anche il feedback aptico e i trigger adattivi sono stati elencati tra le funzionalità supportate.

  • Grafica mozzafiato: con il ray tracing e l'HDR, la potenza e la velocità della console PlayStation 5 vi consentono di esplorare la visione unica di Tango Gameworks di Tokyo distorta da una presenza soprannaturale.
  • Caricamenti rapidi: entrate in azione con tempi di caricamento quasi istantanei e attraversate le strade infestate di Tokyo senza caricamento grazie all'unità SSD ad altissima velocità di PlayStation 5.
  • Trigger adattivi: che stiate combattendo con armi convenzionali o poteri soprannaturali, i trigger adattivi vi portano direttamente nell'azione.
  • Feedback aptico: sentite la potenza delle vostre abilità paranormali con un feedback tattile unico per ogni abilità e azione del personaggio in Ghostwire: Tokyo.
  • Tempest 3D AudioTech su cuffie compatibili: una risatina minacciosa dietro di voi. L'abbaiare di un cane lontano. L'audio 3D di PS5 vi immergerà nelle strade inquietanti di questa versione unica di Tokyo.

Ghostwire: Tokyo non ha ancora una data di uscita.

Fonte: Twistedvoxel.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Bayonetta 3 avrà Bayonetta nuda? Hideki Kamiya risponde a quegli 'idioti' dei fan

Il creatore di Bayonetta risponde a una domanda 'fondamentale'.

Kena: Bridge of Spirits su Xbox Series X/S e Switch? Ember Lab 'ci pensa'

Kena Bridge of Spirits per adesso è disponibile su PC, PS4 e PS5.

Bayonetta 3 esclusiva Switch: parla Hideki Kamiya

Bayonetta 3 arriverà mai su PlayStation e Xbox?

Horizon Forbidden West: equipaggiamento e vestiti daranno ad Aloy nuove abilità

Molte novità per Aloy nel nuovo Horizon Forbidden West.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza