Cyberpunk 2077 Easter Egg: Tutti gli Easter Egg nascosti a Night City

La guida alle sorprese nascoste da CD Projekt RED in Cyberpunk!

Come spesso accade nei videogiochi, soprattutto quelli open world, anche nel caso di Cyberpunk 2077 gli sviluppatori hanno disseminato in Night City un buon numero di easter egg, alcuni nascosti in luoghi remoti della metropoli o mentre altri celati proprio sotto il naso del giocatore.

CD Projekt ha scelto di dedicarne alcuni alla cultura cyberpunk, mentre altri hanno lo scopo di omaggiare altri grandi videogiochi come Death Stranding o Mortal Kombat. Senza indugiare oltre, ecco la lista di tutti gli easter nascosti a Night City, priva ovviamente di immagini spoiler che potrebbero rovinarvi la sorpresa. Riuscirete a scovarli tutti?

Ecco l'elenco completo di tutti gli Easter Eggs che gli sviluppatori hanno nascosto per le strade di Night City:

L'easter egg di Hideo Kojima

Questo è forse l'easter egg più famoso di Cyberpunk 2077, protagonista di diverse notizie che hanno fatto il giro dei media fin dai primi giorni dopo il lancio del gioco. Il rapporto che lega CD Projekt al noto autore giapponese ha portato anche a un DLC a tema Cyberpunk in Death Stranding, e gli sviluppatori non hanno quindi potuto far altro che omaggiare Kojima (e anche la sua ultima creatura, come vedremo tra poco) con un easter egg situato in una delle primissime missioni della storia principale.

1

Potrete infatti trovare un NPC con le fattezze di Hideo Kojima durante la missione “Il Colpo”, seduto a uno dei tavolini del bar nella hall dell'hotel Konpeki Plaza.

L'easter egg di Death Stranding

Oltre a voler omaggiare Kojima, gli sviluppatori hanno voluto esprimere un tributo anche alla sua ultima creatura, Death Stranding, che a dicembre ha visto l'arrivo di un DLC a tema Cyberpunk 2077. Questo easter egg è ben più nascosto del primo, e vi richiederà di raggiungere le fasi avanzate del gioco per scovarlo.

2

Durante la missione “La Caccia” di River Ward, vi troverete ad esplorare un laboratorio dell'NCPD in cerca di indizi per un'investigazione. In una delle sale del laboratorio sarà possibile trovarsi di fronte alla capsula del BB di Death Stranding, riprodotta nei più minimi dettagli.

L'easter egg del team di sviluppo di Cyberpunk 2077

devs

Nascosta in un angolo del mercato della rotonda di Kabuki, potrete trovare una serranda chiusa da una serratura elettronica che vi chiede un codice d'accesso. Il codice, incluso nel messaggio degli sviluppatori che correda ogni copia del gioco, è “605185” e vi permetterà di accedere a una stanza segreta nella quale viene riprodotto un video che include i volti di tutti gli sviluppatori di Cyberpunk 2077.

L'easter egg di Blade Runner

blade_runner

Sul tetto dell'Advocat Hotel, un albergo abbandonato a Vista del Rey, si può incontrare un uomo con una colomba bianca in mano, un chiaro riferimento al replicante interpretato da Rutger Hauer in Blade Runner.

Il secondo easter egg di Blade Runner (SPOILER)

Durante uno dei finali del gioco, nello specifico quello corporativo che si raggiunge accettando la proposta di Hanako, V si troverà in un'installazione spaziale dell'Arasaka a svolgere alcuni test. Uno di questi non è altri che quello di Voight-Kampff, che nel film Blade Runner viene usato per individuare le deviazioni di comportamento nei replicanti.

L'easter egg delle tre conchigliette

Con la partecipazione di Sylvester Stallone, Sandra Bullock e Wesley Snipes, il film del 1993 Demolition Man spiegava in una sua divertente sequenza come l'umanità del futuro avesse abbandonato l'utilizzo della carta igienica per sostituirla con tre enigmatiche conchigliette.

conchigliette

Indipendentemente dal fatto che ancora non abbiamo capito come si utilizzassero, le tre conchigliette sono in bella vista nel bagno dell'appartamento di V.

L'easter egg di The Witcher 3

Nelle primissime battute del prologo Corporativo di Cyberpunk 2077, raggiungendo la scrivania di V nel suo ufficio all'interno dell'Arasaka Tower, sarà possibile scovare un piccolo easter egg di The Witcher 3.

witcher

Aprendo il primo cassetto della scrivania, infatti, troverete una rivista di retro gaming sulla cui copertina primeggiano Ciri e il logo di CD Projekt RED.

L'easter egg del deposito dei contrabbandieri di The Witcher 3

smuggler

Questo easter egg vuole fare dell'ironia sulle missioni dei depositi dei contrabbandieri di The Witcher 3, un brutto ricordo per chiunque abbia avuto il coraggio di trovarli tutti. Raggiungendo il ponte più a ovest che collega Heywood con Pacifica e calandovi fino al livello dell'acqua, potrete trovare uno di questi depositi con un messaggio che non potete assolutamente perdervi.

L'easter egg di Mortal Kombat

Completando la missione “I'll Fly Away” di Mitch, l'amico nomade di Panam, quest'ultimo vi regalerà una statuetta che può essere messa in mostra nell'appartamento d V, sul tavolino sotto la finestra.

scorpion

Depositando la statuetta, vi potrete accorgere che si tratta di un'action figure che rappresenta Scorpion di Mortal Kombat.

L'easter egg di Portal

Più che un easter egg, quella dedicata a Portal è una divertente citazione che può essere incontrata durante la side quest di Delamain che prevede di recuperare tutte le vetture fuggite dal garage.

portal

Una di esse, quella situata a Pacifica, è controllata da un'IA molto simile a GLaDOS di Portal, che durante l'inseguimento farà numerosi riferimenti ai test e alla torta.

L'easter egg di Mad Max: Fury Road

madmax

Nella parte meridionale del grande complesso della Biotechnica, a sud della città, potrete trovare un'imponente autocisterna circondata da cadaveri. Indagando nell'area, potrete riconoscere un corpo femminile calvo e quello di un uomo mascherato, oltre a trovare un file di testo che fa riferimento a “Charlize Fury” e a “Max”.

L'easter egg di The Office

theoffice

Questo divertente riferimento si manifesta alla fine della quest Big in Japan, quella che può essere attivata all'interno dell'Afterlife parlando con un uomo dopo il primo colloquio con Rogue. L'individuo vi offrirà un lavoro chiedendovi di recuperare un pacco nascosto in un frigorifero, ma raggiungendo la destinazione scoprirete che l'obiettivo non è altri che un ragazzo di origine asiatica.

Alla fine della missione, l'uomo si esibirà in una breve presentazione spiegando di essere il più bravo chirurgo del Giappone, un simpatico riferimento a una delle scene più iconiche della serie The Office.

L'easter egg di Tre manifesti a Ebbing, Missouri

ebbing

La pellicola del 2017 diretta da Martin McDonagh e candidata a 7 Premi Oscar (tra cui due vinti) è omaggiata all'interno di Cyberpunk 2077 durante il prologo Nomade.

Vicino alla fattoria dove si incontra per la prima volta Jackie, infatti, potrete notare tre cartelloni pubblicitari che fanno riferimento al film.


Nella Guida Completa di Cyberpunk 2077


Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza