Dark Souls - La Soluzione • Pagina 7

Come sopravvivere al gioco più difficile di sempre.

DARK SOULS - SOLUZIONE - GUIDA

Torna all'elenco dei contenuti di DARK SOULS - soluzione, guida, consigli, trucchi, tattiche e strategie.

CON CHI INIZIARE?

Uno dei primi quesiti con cui avrete a che fare subito dopo aver cominciato il gioco sarà la difficile scelta della classe con cui intraprendere la vostra difficoltosa e sanguinaria campagna.

Premettiamo subito che ogni classe ha i proprio vantaggi e svantaggi, che se sommati alle vostre capacità faranno la differenza tra vivere e morire. Detto questo consigliamo ai meno esperti di puntare sulla classe del Guerriero o del Cavaliere, dato che sono quelle meno complicate da imparare ad usare.

Subito dopo aver scelto la classe ci verrà chiesto di scegliere un dono che, a nostro consiglio, dovrà essere la chiave che apre tutte le porte che vi permetterà di trovare gli oggetti più rari, anche perché quest'ultima è l'unico oggetto che non troverete nel corso della vostra avventura. Se sceglierete di essere il Ladro selezionate un altro dono, dato che la chiave sarà vostra di base.

LA TECNICA DELLA CORSA SUICIDA

In Dark Souls morire sarà la routine delle vostre partite quindi non preoccupatevi se accadrà, anzi usate questa sciagura come un'arma a favore. Quando morirete perderete le anime raccolte fino a quel momento ma non gli oggetti, che rimarranno invece nel vostro inventario, quindi alcune volte, quando avrete poche anime, potrete lanciarvi nelle folte difese nemiche per arraffare tesori perduti od oggetti di basso valore prima di andare incontro al fatal destino che ci verrà riservato.

PROLOGO: IL RIFUGIO DEI NON-MORTI

Iniziato il gioco ci troveremo in un angolo della nostra cella ad attendere la nostra fine. Tuttavia non è questo il nostro destino. Prendete la chiave nel cadavere al centro della vostra gabbia e continuate lungo il corridoio leggendo le istruzioni che troverete scritte, fino ad arrivare nel giardino dove accenderete il vostro primo falò. Momentaneamente questo vi serve solo come chackpoint ma più avanti avrà diverse funzioni che affronteremo a loro tempo.

Di fronte a voi vedrete un grande portone con dentro un demone guardiano. Le scelte sono due: se siete dei principianti, scappate dalla porta di sinistra e lasciate il demone chiuso nel giardino; se amate il rischio e le ricompense, affrontatelo con la vostra spada rotta e, se riuscirete a batterlo, avrete un potente martello come ricompensa. Una volta entrati nella stanza alla sinistra continuate lungo il corridoio, dove troverete uno scudo per difendervi e poco più avanti una spada.

Vi ritroverete in un grosso cortile di 3 piani, salite fino al secondo e avvicinatevi lentamente alle scale che portano al terzo e ultimo piano. Avanzate con cautela perché un grande masso scenderà verso di voi: una capriola laterale vi aiuterà ad uscirne illesi, e aprirà un passaggio nel muro alle vostre spalle. Entrate nel varco creato dal masso e troverete un cavaliere errante che vi farà una richiesta: accettatela e riceverete una chiave in cambio.

Usata la chiave vi troverete sopra un ponte con dei nemici, liberatelo da essi e vi troverete di fronte una grande porta con della nebbia. Se siete degli amanti del combattimento potrete andare nella stanza di fronte a voi per affrontare un ulteriore avversario e accumulare alcuni P.E aggiuntivi.

BOSS: DEMONE DEL RIFUGIO

Entrati nella porta con la nebbia lanciatevi subito alla carica del demone che avete lasciato nel giardino con una mossa di attacco dall'alto, che ridurrà notevolmente la vita del boss. A questo punto cercate di attaccarlo con la vostra specialità di classe senza indugiare troppo: questo nemico è all'altezza di qualunque classe voi abbiate scelto, quindi non fatevi intimorire dalle dimensioni. Attenzione: fare gli eroi non servirà a uccidere il demone del rifugio quindi, quando la vostra salute sarà bassa, pensate bene a curarvi con le pozioni.

Vai ai commenti (514)

Riguardo l'autore

Simone Marullo

Simone Marullo

Redattore

Simone ha 20 anni e sta cercando le risposte alle domande della vita, Chi siamo? Dove andiamo? Cosa devo fare per finire questo gioco? Per ora, però, si dedica solo all'ultima di queste....

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (514)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza