Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Cryptic saluta i propositi su console

Dopo Star Trek, anche Champions Online.

Jack Emmert, leader di Cryptic Studios, ha definitivamente "sepolto" la versione Xbox 360 di Champions Online.

"Il 100% della nostra attenzione è rivolto a realizzare gli attuali prodotti PC nel miglior modo possibile. Non ci sono piani attualmente per una versione console di Champions", ha dichiarato Emmert tramite un post pubblicato sul forum ufficiale, nel topic che annuncia la partenza del producer Bill Roper.

Sembra di rivivere le medesime vicende di un altro titolo di Cryptic, precisamente Star Trek Online. Ad ottobre dello scorso anno il producer Craig Zinkevich aveva infatti dichiarato a Eurogamer che le ambizioni console della compagnia erano state frustrate dalla mancanza di comprensione del mercato da parte dei titolari delle piattaforme di gioco.

"Sarò onesto, il business dedicato agli MMO su console è davvero difficile", aveva ammesso. "Cercare di convincere Sony e Microsoft a capire davvero gli MMO, e capire cosa deve accadere per gli MMO e quindi comprendere tutti gli aspetti del business correlato a questi titoli, è stato davvero difficile per tutti gli sviluppatori di MMO".

Nel frattempo Champions Online è stato arricchito con una nuova espansione gratuita proprio questa settimana, che aggiunge la prima nuova zona di gioco, più precisamente la città di Vibora City.

Taggato come

Commenti