Destiny

Spotlight

Destiny: I Signori del Ferro - intervista

A tu per tu con Scott Taylor, Executive Producer di Bungie, per parlare della prossima espansione e di altro.

VideoDestiny - L'iniziativa "Porta un amico"

Ricompense esclusive per i Guardiani del titolo Bungie.

Eventi chiave

25th February 2015

Destiny: arriva la patch 1.1.1

13th September 2014

Destiny: analisi comparativa

14th September 2014

Destiny: il verdetto - review

28th April 2014

Destiny - preview

11th June 2013

Destiny - preview

17th February 2013

Destiny - preview

La questione microtransazioni è caratteristica degli ultimi anni ma negli ultimi mesi ha sicuramente attirato l'attenzione di un numero di giocatori sempre maggiore, soprattutto a causa della presenza sempre più massiccia in diverse produzioni tripla A e anche in titoli prettamente single-player (che normalmente si erano in parte "salvati" da questa pratica).

Il travagliato sviluppo di Destiny: prototipi cancellati, i paragoni con Halo e le similitudini iniziali con Overwatch

Sono i giorni di Destiny 2 (avete già dato un'occhiata alla nostra guida?), dell'atteso nuovo capitolo di un franchise destinato, nelle intenzioni di Bungie e Activision, a tener compagnia ai giocatori per parecchio tempo. Ciò che forse pochi sanno è il fatto che nelle prime fasi dello sviluppo questa IP era andata incontro a non pochi problemi tanto che arrivare al prodotto finale non è stato assolutamente semplice.

Su questo e su altri giochi dallo sviluppo travagliato si concentra il libro di Jason Schreier "Blood, Sweat, and Pixels". Come riportato da GameSpot, il libro del redattore di Kotaku svela come Destiny, allora conosciuto come Project Tiger, cambiò parecchio nel corso degli anni. I prototipi furono parecchi e tutti si ponevano l'obiettivo di creare un gioco che fosse più grande di Halo. Con il tempo le similitudini con la grande saga del passato di Bungie diventavano sempre più evidenti anche se il team sperava di evitare una situazione di questo tipo.

Come detto i prototipi furono parecchi e a quanto pare a un certo punto Destiny era "praticamente identico" a Titan, il titolo di Blizzard dalle cui ceneri sarebbe poi nato Overwatch. "Andai da Blizzard per un po' e provai Titan e pensai: mio dio state lavorando sullo stesso gioco, a partire dalle classi dei personaggi", ricorda il designer dei primi tre Halo, Jason Griesemer.

Leggi altro...

Destiny, al via le ultime Prove di Osiride

Ultima edizione dell'evento PvP.

Bungie lo aveva annunciato qualche tempo fa e oggi, 11 agosto, partiranno le ultime Prove di Osiride per Destiny, un'ultima possibilità per partecipare all'evento PvP per squadre composte da tre giocatori.

Anche se Destiny è stato a conti fatti un successo commerciale per Bungie ed Activision, l'elevato numero di problematiche di cui ha sofferto il titolo lo hanno allontanato spesso dall'essere un gioco godibile dal punto di vista dei contenuti. La pensa così il CEO di Activision Eric Hirshberg, secondo il quale Destiny non ha soddisfatto la domanda di nuovi contenuti espressa dai giocatori.

Activision: "la storia di Destiny lasciava un po' a desiderare"

Il CEO, Eric Hirshberg, promette dei miglioramenti per Destiny 2.

I pregi più grandi di Destiny? Molto probabilmente il gameplay, soprattutto il gunplay, e un universo di gioco dal potenziale davvero incredibile. Un potenziale che, tuttavia, non veniva supportato da una trama indimenticabile e anche i fan più accaniti hanno più volte sottolineato diverse lacune da questo punto di vista.

Destiny non riceverà altri aggiornamenti

Bungie è concentrata sul lancio di Destiny 2.

Bungie non rilascerà più alcun update per Destiny. Lo ha fatto sapere attraverso le parole del community manager David "DeeJ" Dague, in occasione dell'ultimo Settimanale di casa Bungie sul proprio blog ufficiale.

Manutenzione programmata per Destiny

I server saranno spenti per qualche ora nel corso della prossima settimana.

Tra i tanti annunci (e rumor) legati a Destiny 2 che fioccano ultimamente, sembra che Bungie non abbia affatto perso interesse per lo stato di salute del suo primo MMO. La settimana scorsa abbiamo assistito al rilascio di una patch che ha portato diverse piccole migliorie al gioco, che sarà seguita a breve da una manutenzione programmata.

Nuova patch per Destiny, in arrivo miglioramenti nel Crogiolo

Bungie, nonostante sia occupata nel sviluppare Destiny 2, sta per rilasciare una nuova patch dedicata a Destiny che apporta una serie di migliorie qua e là.

La nuova patch, v2.6.0.2, sistema alcuni problemi relativi al Crogiolo ed al timer per l'eliminazione che occasionalmente si bloccava in modo errato. Inoltre non sarà più possibile portarsi al di fuori della mappa in Rusted Lands. Altri fix verranno introdotti dalla patch per quanto riguarda Raid, venditori, quest e lo store Eververse; per maggiori informazioni date un'occhiata al changelog ufficiale.

Gamespot ci fa sapere che la patch verrà rilasciata poco prima dell'inizio delle Prove di Osiride, che saranno disponibili a partire da oggi fino a martedì. E voi giocate ancora a Destiny?

Leggi altro...

Destiny: Age of Triumph si mostra nel suo trailer di lancio

Destiny: Age of Triumph si mostra nel suo trailer di lancio

L'ultimo aggiornamento del titolo Bungie.

Bungie ha appena condiviso il trailer di lancio ufficiale dedicato a Destiny: Age of Triumph, ultimo aggiornamento previsto per il gioco.

Potete dare un'occhiata al filmato qui in basso, al fine di saggiarne i vari contenuti proposti:

Vi ricordiamo che Destiny: Age of Triumph sarà disponibile a partire dal prossimo 28 marzo. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli.

Leggi altro...

Destiny 2, svelata la data di uscita?

Spunta in rete un poster con la possibile data di lancio del titolo di Bungie.

Poco tempo fa, vi abbiamo riportato alcune informazioni sulla versione PC di Destiny 2 e, come probabilmente saprete, il gioco potrebbe non arrivare nella suddetta versione, oggi si torna a parlare dell'atteso titolo grazie alla possibile data di uscita.

Destiny 2 potrebbe non approdare su PC

Negli annunci di lavoro di High Moon Studios, vengono menzionate solo le versioni console.

Poco tempo fa vi abbiamo riportato l'annuncio, da parte di Activision, di una release di Destiny 2 fissata per la fine del 2017 e si parlava anche di una versione PC del gioco.

Activision sarà presente al Let's Play di Roma

Il publisher tra i protagonisti della prima edizione del Festival del Videogioco.

Activision Publishing, Inc. partecipa alla prima edizione di Let's Play, il Festival del videogioco italiano, in programma a Roma dal 15 al 19 marzo 2017. Organizzato da Let's Play Srl e da Q-Academy Impresa Sociale in collaborazione con AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), Let's Play darà a publisher, istituzioni e consumatori l'occasione di approfondire il ruolo ludico e culturale dei videogiochi in Italia.

Ecco quando esce Age of Triumph, il prossimo update di Destiny

Il prossimo pacchetto di contenuti per Destiny è ormai dietro l'angolo: Bungie ha infatti appena ufficializzato la data d'uscita di Age of Triumph, content update molto atteso dalla community del titolo.

Age of Triumph uscirà il prossimo 28 marzo su PlayStation 4 e Xbox One, e ci permetterà di rivivere alcuni dei momenti più emozionanti della storia del gioco.

La Volta di Vetro, La Fine di Crota, e La Caduta di un Re, infatti, saranno portati al livello Luce 390 e conterranno eventi settimanali pensati per aiutare i giocatori a raggiungere il cap, che rimane fissato a livello Luce 400.

Leggi altro...

Destiny: I Signori del Ferro potrà essere provato al Let's Play di Roma

Anche il titolo di Bungie sarà presente al festival del videogioco.

Sviluppato da Bungie, la stessa software house che ha dato origine alla saga di Halo, Destiny è uno dei titoli di riferimento per ogni appassionato di FPS. Grazie al suo art design, una trama densa di mistero e un gameplay adrenalinico, il team di sviluppo ha convinto i videogiocatori a intraprendere un viaggio che, tra espansioni e contenuti aggiuntivi, dura ormai da oltre due anni.

Destiny Sandbox Update - anteprima

Destiny Sandbox Update - anteprima

Tanti cambiamenti per il Crogiolo.

Durante la serata di ieri Bungie è tornata in diretta su Twitch per parlare del suo celebre MMO/Shooter Destiny. Si è trattata di una veloce presentazione, durante la quale DeeJ e i suoi ospiti hanno presentato i principali cambiamenti che arriveranno con la nuova patch del gioco, prevista per il prossimo 14 febbraio.

E quale giorno è meglio di San Valentino per dimostrare il nostro amore agli altri giocatori del Crogiolo? Crediamo nessuno, ed è per questo che lo sviluppatore di Seattle ha ascoltato la sua folta community, raccolta principalmente intorno a Bungie.net e Reddit, per capire come modificare il bilanciamento delle armi, in modo da rendere più equilibrati i rapporti di forza tra le diverse famiglie di bocche da fuoco a disposizione dei Guardiani.

Al momento, infatti, la maggior parte dei giocatori utilizza principalmente i fucili a pompa e quelli ad impulso, mentre le armi a fusione e quelle da fianco raccolgono veramente pochi consensi. Per questo motivo Bungie ha pensato sia a diversi cambiamenti che dovrebbero modificare come si utilizzano le armi, sia ad alcune modifiche delle sottoclassi dei Guardiani che dovrebbero rendere gli scontro più bilanciati.

Leggi altro...

Bungie: "Abbiamo un anno di avventure pianificate per voi"

La software house e l'inizio dell'anno nuovo.

Con l'inizio del nuovo anno diversi giocatori si aspettano delle novità più o meno importanti da parecchi franchise AAA e mentre si è già discusso in più di un'occasione di Destiny 2, Bungie è tornata a parlare dei piani in serbo per il 2017 sul proprio sito ufficiale.

Destiny 2 sarà caratterizzato da update narrativi regolari?

Destiny 2 sarà caratterizzato da update narrativi regolari?

Un annuncio di lavoro suggerisce interessanti possibilità.

Il futuro di uno dei franchise di punta di Activision rimane un'incognita e, per quanto il primo capitolo si sia rivelato un successo a livello di vendite, la gestione del titolo e delle espansioni è spesso stato oggetto di discussioni all'interno della community.

Cosa possiamo aspettarci da Destiny 2? Per il momento il futuro di questo brand rimane un'incognita ma, come segnalato da WccfTech, un recente annuncio di lavoro proposto da Bungie potrebbe aver rivelato un interessante indizio sulla futura struttura del titolo.

Bungie sta, infatti cercando un Live Narrative Director incaricato di dirigere lo storytelling per uscite regolari e di piccole dimensioni. Sembrerebbe che dal punto di vista narrativo il futuro di Destiny sarà caratterizzato da diversi update narrativi, di dimensioni tutto sommato contenute, che verranno pubblicati a cadenza regolare.

Leggi altro...

Il trailer ufficiale di Destiny: I Signori del Ferro - L'Aurora

L'Aurora è iniziata martedì 13 Dicembre, accompagnando una stagione di regali e giochi. Bungie ha quindi realizzato un trailer ufficiale per celebrare tutte le novità che spaziano tra nuove armi ed equipaggiamenti, nuove Imprese, taglie, il ritorno della Lega Gare di Astori e l'aggiunta dei nuovi Assalti a Punti dell'Elite dell'Avanguardia.

Per un approfondimento sui contenuti, leggete il nostro articolo anteprima di Destiny: I Signori del Ferro - L'Aurora

I Signori del Ferro è l'ultima espansione di Destiny, ed è disponibile esclusivamente su PS4 e Xbox One.

Leggi altro...

Ecco il trailer di lancio di Destiny: L'Aurora

Ecco il trailer di lancio di Destiny: L'Aurora

Inizia il nuovo evento organizzato da Bungie.

Tempo di novità per il mondo di Destiny e per tutti gli appassionati dell'universo creato da Bungie e da Activision. È infatti ufficialmente partito il nuovo evento denominato L'Aurora.

Come riporta Gaming Bolt, Destiny: L'Aurora introdurrà nuovamente le Gare con gli Astori ma aggiungendo anche delle novità. Le competizioni si disputeranno, oltre che sulle vecchie piste, su due circuiti inediti ambientati sulla Terra e su Mercurio (Haakon Precipice e Shining Sand). A differenza dello scorso anno, questa volta il libretto dei record sarà consegnato gratuitamente a tutti i guardiani, inserito nell'interfaccia assieme a quelli che registrano i Momenti di Trionfo e le imprese dei Signori del Ferro.

Tra l'equipaggiamento possiamo sottolineare il ritorno dell'arma Rompighiaccio, che dovrà essere conquistata al termine di una quest. Per quanto riguarda le armi esotiche, arriveranno anche due nuove mitragliatrici, variazioni elementali del Signore del Tuono. Novità anche per le playlist Assalto, L'Aurora introduce un'interessante novità: un punteggio di squadra

Leggi altro...

Dopo l'annuncio, in occasione della Milan Games Week, della collaborazione tra l'autore e illustratore Gipi e l'epico titolo Sci-fi Destiny, Activision e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano rivelano che le quattro opere realizzate dall'artista entreranno a far parte delle Collezioni permanenti del Museo.

Destiny: I Signori del Ferro - L'Aurora si mostra nello spettacolare trailer italiano

Bungie e Activision annunciano L'Aurora, un evento invernale della durata di tre settimane dedicato a tutti i giocatori di Destiny: I Signori del Ferro, che avrà inizio il 13 dicembre.

Nel caso in cui abbiate spulciato tutti i contenuti di Destiny: I Signori del ferro, magari anche sfruttando la nostra guida, questo evento potrebbe sicuramente farvi gola.

L'Aurora conterrà nuove Imprese e Taglie da completare, un nuovo Registro in cui sono elencate le sfide da completare, il ritorno della Sparrow Racing League con due nuovi circuiti, ambientati sulla Terra e su Mercurio, e una nuovissima modalità di gioco chiamata Assalti a Punti. Per tutti i dettagli non perdetevi la nostra approfondita anteprima.

Leggi altro...

Destiny: L'Aurora - anteprima

Bungie ci spiega come sarà il suo "December update".

Se Scott Taylor, Senior Producer di Bungie, ha voglia di parlarti al telefono delle novità di Destiny, l'unica cosa che puoi fare è chiamarlo. Ecco perché qualche giorno fa ho passato un quarto d'ora circa a parlare con lui di L'Aurora, il nuovo DLC che, alla stregua dell'April Update, si prefigge di prolungare la longevità di Destiny.

Hirshberg: "Destiny 2 sarà un sequel fantastico pensato per vecchi e nuovi giocatori"

Hirshberg: "Destiny 2 sarà un sequel fantastico pensato per vecchi e nuovi giocatori"

Il CEO di Activision parla del titolo in uscita nel 2017.

In occasione della conferenza in cui Activision ha annunciato alcuni dei risultati del trimestre conclusosi il 30 settembre, il CEO Eric Hirshberg si è concentrato anche sul futuro della compagnia e di una delle IP di punta.

Stiamo parlando di Destiny 2, un progetto che arriverà nel 2017 e che è pensato sia per i fan di vecchia data che per i nuovi arrivati. Hirshberg, come riportato da DualShockers, ha anche parlato di un approccio molto intelligente ai DLC e al supporto costante del titolo.

"Siamo eccitati da quello che crediamo sarà un sequel fantastico per Destiny, un sequel in arrivo nel 2017. Nessun annuncio su una finestra di lancio per ora ma dirò che il sequel è progettato per entusiasmare gli attuali giocatori ma anche ampliare l'appeal attirando nuovi fan e vecchi giocatori. Quello è il nostro obiettivo principale al momento.

Leggi altro...

Destiny: ecco il nuovo inventario di Xur

Dove si trova il misterioso mercante?

Sia che stiate ancora giocando ai contenuti dell'ultima espansione, magari sfruttando la nostra guida di Destiny: I Signori del Ferro, o che vi stiate dedicando ad altre attività, l'arrivo di Xur è sempre un'occasione importante per tutti i Guardiani.

Destiny, il ban hammer pronto a colpire

Bungie si mobilita contro chi bara nelle Prove di Osiride.

Bungie ha preso in seria considerazione le lamentele degli utenti contro chi adotta metodi illeciti per garantirsi facili vittorie nel corso delle Prove i Osiride, affidandosi ad attacchi DDOS per mettere fuori gioco i propri avversari.

Destiny: trailer ufficiale per "La Festa delle Anime Perdute"

Activision ha reso disponibile online il trailer dedicato alla Festa delle Anime Perdute, pubblicandolo sul canale YouTube di Destiny.

L'evento, che tornerà ufficialmente domani, 25 ottobre, permetterà di mettere le mani su nuovi ornamenti e garantirà la possibilità di ottenere armi esotiche come Malvagio Karma, Ultima Parola, Fuso Martellante e Morte Rossa con specifiche quest.

Indossate nuove Maschere, raccogliete caramelle e ridete ancora una volta in faccia alla Morte.

Leggi altro...

Microtransazioni e DLC: cosa ne pensano i giocatori?

Un sondaggio dedicato a due elementi sempre più diffusi.

Microtransazioni e DLC, due termini che i giocatori di tutto il mondo hanno imparato a conoscere, odiare e in diversi casi a utilizzare. Già perché per quanto molti gridino allo scandalo di fronte a queste pratiche, tantissimi giocatori continuano a fornire a publisher e software house un motivo per continuare a proporre questi contenuti.

Seguite con noi la diretta streaming di Destiny

ElitGaming ci mostrerà le Prove di Osiride.

Cari Eurogamers, siamo in diretta con Destiny sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it, fruibile anche qui stesso, tramite il pratico player che trovate in calce. ElitGaming ci mostrerà il ritorno delle Prove di Osiride Anno 3. Non mancate!

Destiny, stasera torneranno le Prove di Osiride

La settimana prossima lo Stendardo di Ferro.

Dopo una breve pausa dovuta all'arrivo della nuova espansione I Signori del Ferro e dopo l'implementazione, nella giornata di ieri, del secondo hotfix ad essa relativo, nella serata di oggi torneranno in Destiny le Prove di Osiride, ovviamente sol su console current gen.

Seguite con noi la diretta streaming di Destiny

ElitGaming ci mostrerà un Raid della nuova espansione I Signori del Ferro!

Cari Eurogamers, siamo in diretta con Destiny: I Signori del Ferro sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it, fruibile anche qui stesso, tramite il pratico player che trovate in calce, o sulla nostra pagina Facebook ufficiale. ElitGaming si avventurerà nel Raid "Furia Meccanica" della nuova espansione, seguitelo per conoscerne tutti i segreti.

Destiny: scopriamo il nuovo inventario di Xur

Ecco tutti gli oggetti venduti dal mercante.

Mentre Destiny: I Signori del Ferro sta per entrare nel vivo con l'imminente inizio della nuova Incursione e molti Guardiani si sono tuffati nei contenuti della nuova espansione, magari con l'aiuto della nostra guida, arriva il momento di dare un'occhiata all'inventario di Xur.

Seguite con noi la diretta streaming di Destiny

ElitGaming ci mostrerà il gameplay della nuova espansione I Signori del Ferro!

Cari Eurogamers, siamo in diretta sulla nostra pagina Facebook con Destiny! ElitGaming ci mostra "I Signori del Ferro", la nuova espansione uscita ieri sul mercato. La diretta proseguirà poi dalle 16:00 sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it, fruibile anche qui stesso, tramite il pratico player che trovate in calce.

Siamo in diretta con Destiny!

Legolastef ci mostrerà la nuova espansione "I Signori del Ferro".

Cari Eurogamers, siamo in diretta con Destiny! Legolastef 90 ci mostra "I Signori del Ferro", la nuova espansione uscita oggi sul mercato. Per seguirci basterà andare sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it, o anche qui stesso, tramite il pratico player che trovate in calce.

Destiny: I Signori del Ferro - recensione

Dopo aver atteso con impazienza prima il raid e poi l'arrivo dello Stendardo di Ferro, ci sentiamo finalmente pronti per esprimere un giudizio completo su I Signori del Ferro, l'ultima espansione di Destiny. D'altra parte Bungie ci ha fatto attendere un po' di settimane prima di darci la possibilità di battere il nuovo raid Furia Meccanica e poi per testare il nuovo Stendardo di Ferro, solitamente un'attività "accessoria" all'esperienza di gioco ma in questo caso ricca di novità che ne cambiano sia la struttura, sia alcuni dettagli sul lore del gioco.

Dopo I Signori del Ferro ancora non sappiamo cosa avverrà, se occorrerà aspettare Destiny 2 senza grosse novità o se ci saranno ancora dei contenuti a raccordare i due giochi. La sensazione è che comunque l'esperienza di Destiny, per come la conosciamo, sia agli sgoccioli. Lo testimonia il fatto che Bungie abbia dovuto tagliare dallo sviluppo de I Signori del Ferro le console Xbox 360 e PlayStation 3, macchine che a detta sua non sono equipaggiate con un quantitativo di memoria tale da poter processare le nuove aggiunte di quest'espansione.

Non che Destiny: I Signori del Ferro stravolga qualcosa sotto il profilo tecnico o strutturale, visto che tutti i colli di bottiglia o le limitazioni della sua struttura rimangono invariati. Ma avrà senz'altro influito il fatto che circa il 90% degli utenti di Destiny siano già migrati su Xbox One e PS4, cosa che ha reso questa decisione meno difficile del previsto.

Leggi altro...

Destiny: I Signori del Ferro si mostra nel trailer di lancio

Destiny: I Signori del Ferro si mostra nel trailer di lancio

Ecco cosa possiamo aspettarci dalla nuova espansione.

A pochi giorni dall'imminente uscita ufficiale, Activision e Bungie hanno deciso di condividere con i tanti fan di Destiny un nuovo video dedicato all'ultima espansione.

Il trailer di lancio Ufficiale di Destiny: I Signori del Ferro è ora disponibile per tutti i Guardiani nel mondo. Destiny: I Signori del Ferro sarà disponibile dal 20 Settembre, e include una nuova campagna dal taglio cinematografico, una nuova destinazione da esplorare 'Le Terre Infette', un inedito spazio social 'Il Picco di Felwinter', una nuova Incursione per sei giocatori, nuovi e riadattati assalti cooperative per tre giocatori, e ancora più modi per personalizzare il vostro Guardiano con nuove armi ed equipaggiamenti.

Dopo aver dato un'occhiata alla nostra ultima prova, cosa pensate di questa espansione? La acquisterete?

Leggi altro...

Destiny: I Signori del Ferro. Largo al Crogiolo! - prova

La modalità Supremacy e altro ancora direttamente dalla nostra trasferta di Seattle.

Avendo rivoluzionato il multiplayer su console con Halo, era lecito aspettarsi da Bungie una carica innovativa diversa da quella mostrata col Crogiolo in Destiny. Come dicevamo ieri, però, lo sviluppatore di Seattle all'inizio non aveva ancora compreso pienamente che tipo di gioco si sarebbe trovata tra le mani e per questo motivo, dopo il lancio, ha dovuto lavorare sodo per dare a Destiny un'impronta ben specifica.

Destiny, l'espansione "I Signori del Ferro" si mostra in un video gameplay

Se siete impazienti di mettere le mani sulla nuova espansione di Destiny, I Signori del Ferro, oggi l'utente Arekkz potrebbe fare aumentare il vostro hype.

Il celebre youtuber ha infatti pubblicato sul proprio canale, Arekkz Gaming, un nuovo video nel quale viene mostrato il gameplay della prima missione della nuova espansione, denominata "King of the mountain".

Vi ricordiamo che la nuova espansione di Destiny, che abbiamo provato per voi, sarà disponibile in esclusiva su console PS4 e Xbox One il prossimo 20 settembre.

Leggi altro...

Destiny: I Signori del Ferro? Guardatelo su Twitch con noi!

Alle 19 Luca Forte ci spiegherà il PvE dell'espansione su Eurogamer_Italia.

La voglia di scoprire qualcosa di più su I Signori del Ferro, l'attesa espansione di Destiny prevista per il 20 settembre su Xbox One e PlayStation 4, è davvero tanta, e così siamo volati a Seattle per giocare in anteprima all'ultima fatica di Bungie.

Destiny: I Signori del Ferro - prova

Lord Saladin ha bisogno di noi.

Bellevue (Seattle) - Destiny è sempre stato un gioco complesso da inquadrare. Sin dall'annuncio, l'ultima fatica dei creatori di Halo è stata caricata di aspettative, ma in pochi avrebbero potuto immaginare che tipo di prodotto effettivamente sarebbe diventata.

Destiny, un video gameplay di 20 minuti per "I Signori del Ferro"

Nel corso delle scorse ore è apparso su YouTube, pubblicato dal canale PlayStation Access, un video di 20 minuti di gameplay della modalità Assalto relativo alla prossima espansione di Destiny, I Signori del Ferro, che porterà con se, all'interno del titolo Bungie, anche nuove armi esotiche, nuovi ornamenti e nuovi artefatti.

Vi ricordiamo che la nuova espansione di Destiny, I Signori del Ferro, sarà disponibile, solo su PlayStation 4 e Xbox One, dal prossimo 20 settembre.

Leggi altro...

Le uscite del mese di settembre - articolo

La sfida PES-FIFA e l'inizio del periodo più caldo dell'anno videoludico.

Settembre è un mese che per molti indica il ritorno alla routine. L'addio all'estate, alle vacanze e lentamente (almeno teoricamente) al caldo che in alcuni casi ci ha allontanato dalla nostra fidata piattaforma di gioco preferita.

Videogiochi e beneficenza sembrano andare molto d'accordo di questi tempi, questa volta parleremo in particolare della community di Destiny che, ha donato più di 500.000 dollari all'ospedale St. Jude di Memphis, in Tennessee. L'evento è stato organizzato (tramite uno streaming) dai famosi Ghotalion e Broman che inizialmente hanno fissato l'obiettivo a 350.000 dollari. Pete Parson (CEO di Bungie) ha donato di tasca propria 2.000 dollari.

Destiny, un video mostra tutti i nuovi artefatti in azione

Giocheranno un ruolo fondamentale nel titolo.

Lo youtuber Arekkz, che recentemente ci aveva mostrato in video l'artefatto Memoria di Timur e l'arma esotica Trespasser, ha da poco pubblicato un nuovo video nel quale mostra tutti quelli che saranno gli artefatti che verranno introdotti in Destiny con l'arrivo della prossima espansione I Signori del Ferro.

Destiny gratuito sulle piattaforme Xbox?

Non è scaricabile ma potrebbe in futuro.

Nel corso della notte un fatto piuttosto curioso ha attirato l'attenzione di alcuni giocatori Xbox. Un particolare pacchetto di Destiny è, infatti, comparso sullo store in forma completamente gratuita.

Destiny, mostrato in video l'artefatto "Memoria di Timur"

Sarà disponibile con l'arrivo dell'espansione "I Singori del Ferro".

Dopo averci mostrato l'arma esotica "Trespasser" che sarà introdotta in Destiny con l'arrivo dell'espansione "I Signori del Ferro", lo youtuber Arekkz ci porta alla scoperta di uno degli artefatti che verranno resi disponibili all'interno del titolo Bungie con l'arrivo del nuoco contenuto.

Gamescom 2016: Destiny: I Signori del Ferro - prova

Abbiamo provato la modalità Supremazia e un Assalto!

Chi mi conosce sa che sono da sempre un appassionato di Destiny ma anche un suo attento critico. È uno dei giochi più importanti degli ultimi anni, non solo per i dati di vendita e l'impatto mediatico, ma anche per le increspature che Bungie ha causato gettandolo nello stagno dei videogame.

Bungie ci presenta Destiny: I Signori del Ferro

Gli sviluppatori parlano della nuova espansione.

Uno dei protagonisti degli eventi pre-Gamescom (l'inizio ufficiale è fissato per la giornata di domani) è stato indubbiamente Destiny e in particolare la sua ultima espansione che ovviamente sta attirando l'interesse dei fan.

Annunciata Destiny: The Collection

L'esperienza di Destiny definitiva.

Dopo avervi parlato di Destiny: I Signori del Ferro e dei suoi contenuti esclusivi su PS4, è arrivato il momento di presentarvi Destiny: The Collection, ovvero una raccolta contenente tutte le espansioni rilasciate fino ad oggi per l'FPS targato Bungie.

Un leak potrebbe aver rivelato i concept art di Destiny 2

Da un artista che aveva lavorato su Il Re dei Corrotti.

Destiny 2 rimane ancora un mistero e mentre Il Signore del Ferro sembra ottenere degli ottimi risultati a livello di pre-order, ogni più piccolo indizio sul secondo capitolo del franchise Bungie non può che incuriosire i giocatori di tutto il mondo.

Siamo in diretta su Twitch con Destiny

In compagnia di ElitGaming.

Siamo in diretta con ElitGaming, che si cimenterà nelle Prove di Osiride di Destiny. Per non perdere l'appuntamento e per commentare il gameplay basterà utilizzare il player in calce o sintonizzarvi sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it.

Nel corso della recente conferenza finanziaria indetta dalla società, il CEO di Activision-Blizzard, Eric Hirshberg, ha parlato degli ottimi risultati, in termini di preordini, che sta riscuotendo la prossima espansione di Destiny, I Signori del Ferro, che sarà disponibile su PS4 e Xbox One a partire dal prossimo 20 settembre.

Destiny, l'Aculeo tornerà con I Signori del Ferro

Bungie conferma il ritorno dell'arma assente nell'anno 2 del titolo.

Dopo aver ufficializzato quella che sarà la prima incursione della nuova espansione di Destiny e il nuovo level cap raggiungibile con I Signori del Ferro, Bungie ha ufficializzato che con la nuova espansione di Destiny i giocatori potranno avere il gradito ritorno di una tanto amata arma dell'anno 1 del titolo, poi rimossa nel corso dell'anno 2.

Destiny: i dettagli dell'ultimo update per le versioni PS3 e Xbox 360

Destiny: i dettagli dell'ultimo update per le versioni PS3 e Xbox 360

Sarà pubblicato prima del DLC I Signori del Ferro.

Bungie ha appena annunciato alcune novità per Destiny, relative all'ultimo update per le versioni PlayStation 3 e Xbox 360 del gioco.

L'aggiornamento arriverà anche su PlayStation 4 e Xbox One, ma sarà l'ultimo per le edizioni old-gen, dato che gli sviluppatori hanno da tempo annunciato l'interruzione per il loro supporto.

Prima della pubblicazione del DLC I Signori del Ferro, atteso per il 20 settembre, ci sarà il suddetto update, che includerà diversi fix per classi, armature ed altri elementi del gioco. Vi ricordiamo che le versioni PlayStation 3 e Xbox 360 di Destiny non riceveranno più supporto da Bungie a partire dal 16 agosto.

Leggi altro...

Destiny: I Signori del Ferro, il trailer dell'Astore Iron Gjallarwing

Destiny: I Signori del Ferro, il trailer dell'Astore Iron Gjallarwing

Sarà disponibile attraverso la prenotazione.

Destiny: I Signori del Ferro può essere da ora prenotato presso i rivenditori autorizzati, e con tale processo i giocatori avranno diritto ad ottenere il nuovo Astore Iron Gjallarwing, nei colori nero e argento.

Vi lasciamo in calce il trailer che ci mostra lo speciale veicolo.

Destiny: I Signori del Ferro è atteso per il prossimo 20 settembre. Richiederà Destiny e Il Re dei Corrotti (con le espansioni I e II).

Leggi altro...

Destiny in 2D? Ecco Project Tiger

Quando il titolo Bungie diventa uno shooter a scorrimento.

Se siete fan del lavoro degli sviluppatori di Destiny e della storica saga di Halo, molto probabilmente avrete festeggiato il Bungie Day, il venticinquesimo anniversario della software house.

Siamo in diretta su Twitch con Destiny

In compagnia di Elitgaming.

Siamo in diretta con ElitGaming, che ci farà le Prove di Osiride di Destiny. Per non perdere l'appuntamento e per commentare il gameplay basterà utilizzare il player in calce o sintonizzarvi sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it.

Destiny: I Signori del Ferro - intervista

A tu per tu con Scott Taylor, Executive Producer di Bungie, per parlare della prossima espansione e di altro.

"È il mio bambino", dice Scott Taylor, Executive Producer di Bungie, indicando il poster di Destiny: I Signori del Ferro alle sue spalle. Ma, lo scoprirò nel corso dell'intervista, c'era sempre lui dietro anche a Il Casato dei Lupi. E siccome ormai Bungie tende sempre più a demandare la comunicazione su Destiny alle dirette streaming, l'opportunità d'intervistarlo andava colta al volo.

Siamo in diretta su Twitch con Destiny

In compagnia di ElitGaming.

A partire dalle 20:30 potrete seguire la diretta in cui ElitGaming, che ci mostrerà le ultime novità di Destiny. Per non perdere l'appuntamento e per commentare il gameplay basterà utilizzare il player in calce o sintonizzarvi sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it.

Destiny: I Signori del Ferro - anteprima

Bungie svela il futuro di Destiny.

Nonostante la folta schiera di haters, anche oggi, durante il nuovo live stream di Destiny, Bungie è riuscita ad attirare oltre 200mila spettatori, curiosi di scoprire il futuro del gioco.

Il trailer completo di Destiny: Rise of Iron rivelato da un leak

Il trailer completo di Destiny: Rise of Iron rivelato da un leak

Iron Gjallahorn è un bonus per il pre-order.

Continuano imperterriti i leak di Destiny: Rise of Iron tanto da costringerci a porci delle domande su cosa stia succedendo all'interno di Bungie e Activision e a chiederci se siano davvero degli errori o qualcosa di voluto e organizzato.

Eurogamer.net ha riportato quello che sembra a tutti gli effetti il trailer completo dell'espansione, un trailer che è comparso su SnapChat.

Rise of Iron propone una nuova area sulla Terra, una nuova area social, un tipo di Caduti mutato, un nuovo raid, nuovi strike e nuove armi e armature, compresi una nuova categoria: i martelli. A quanto pare, inoltre, sarà possibile ottenere Iron Gjallarhorn, una nuova versione dell'iconica arma, effettuando il pre-order del gioco oppure completando la quest in-game."

Leggi altro...

Destiny, appare online un'immagine del trailer di Rise of Iron

Destiny, appare online un'immagine del trailer di Rise of Iron

Screenshot degli utenti dopo l'errore di Bungie.

Nel corso delle ultime ore Bungie avrebbe pubblicato per sbaglio un'immagine tratta dal trailer non ancora presentato di Rise of Iron, poi prontamente rimossa, ma già soggetta a screenshot da parte degli utenti e qui sotto riproposta.

L'immagine sembrerebbe mostrare Lord Saladin accompagnato dai lupi caratterizzanti i Signori del Ferro, in fronte a quella che parrebbe essere la Breccia del Crepuscolo.

Che idea vi siete fatti su questa nuova espansione in attesa della sua presentazione nel corso della giornata di domani?

Leggi altro...

L'E3 di Sony - articolo

Dalla realtà virtuale al 4K, Sony gioca la sua partita più importante.

Con oltre quaranta milioni di console vendute in meno di tre anni, Sony arriva a questo E3 del 2016 con una relativa tranquillità. Il mercato è saldamente nelle sue mani ma la casa giapponese sa bene che il pubblico non perdona chi si ferma e non si evolve, per questo sta continuamente lavorando sulla sua PlayStation 4, i servizi che le girano attorno e, ovviamente, la line-up dei titoli che potrà presentare.

A seguito dell'ultimo resoconto finanziario della società, il CEO di Activision, Eric Hirshberg, ha dichiarato che, per garantire la soddisfazione degli oramai quasi 30 milioni di utenti di Destiny, i nuovo contenuti che verranno resi disponibili nel prossimo futuro saranno rilasciato con una regolarità maggiore di quanto fatto in passato.

Destiny, ecco i dettagli dell'ultimo aggiornamento

Il 2.2.0.2 disponibile da ieri sera.

Nel corso della serata di ieri Bungie ha rilasciato una nuova patch di aggiornamento per Destiny, la 2.2.0.2, che ieri vi avevamo segnalato come utile a correggere il problema degli attacchi corpo a corpo del quale molti giocatori si erano lamentati. Tuttavia no c'è solo quello.

Destiny, una nuova patch sarà rilasciata questa sera

Destiny, una nuova patch sarà rilasciata questa sera

Per risolvere il problema dell'attacco corpo a corpo dei Guardiani.

Tramite Twitter e il profilo ufficiale Bungie Help, la società realizzatrice di Destiny ha fatto sapere che nel corso della serata di oggi verrà implementata nel titolo una nuova patch, utile a risolvere problemi legati dell'attacco corpo a corpo dei Guardiani.

La nuova patch però non abiliterà il fix in maniera immediata, ma solo manualmente in data 10 maggio, nel frattempo gli sviluppatori avranno così modo di vedere come risponda il gioco a quello che pare essere un sensibile cambiamento alla struttura dello stesso.

Avete visto il nuovo gioco realizzato da uno dei creatori di Destiny?

Leggi altro...

Siamo in diretta su Twitch con Destiny

Prove di Osiride in compagnia di ElitGaming.

A partire dalle 20:30 potrete seguire la diretta in cui ElitGaming ci mostrerà le Prove di Osiride di Destiny. Per non perdervi l'appuntamento e per commentare con noi tutte le novità vi basterà utilizzare il player in calce o sintonizzarvi sul canale Twitch ufficiale di Eurogamer.it.

Destiny, una nuova patch è prevista per la settimana prossima

Bungie ha annunciato la pubblicazione di una nuova patch nel corso della prossima settimana.

L'aggiornamento, però, sarà "minore", quindi non aspettatevi grossi cambiamenti, considerando anche il fatto che, ad esempio, il noto problema degli attacchi corpo a corpo che scaturisce da un bug del titolo non verrà risolto, come annunciato dagli stessi sviluppatori al lavoro su di esso, prima della data del 10 maggio con un apposito fix.

La patch 2.2.0.2, che verrà pubblicata martedì 3 maggio alle 19:00, sarà per lo più incentrata sull'aggiustamento di ricompense e quest.

Leggi altro...

Destiny, una nuova patch sarà disponibile questa sera

Attraverso Twitter, Bungie ha annunciato la disponibilità, prevista per questa sera alle 19.00, di una nuova patch per Destiny.

La patch andrà a risolvere un bug che è stato segnalato da diversi utenti relativo alla mancata ricezione del Tesoro Pregiato, utile a ottenere il nuovo set di armatura in stile Corrotti, oltre a diversi nuovi Croma con i quali modificare l'aspetto delle armature.

E voi vi siete imbattuti in questo bug?

Leggi altro...

Destiny update 2.2.0 di aprile: lo stiamo giocando su Twitch

Oggi è il grande giorno dell'atteso aggiornamento 2.2.0 di aprile di Destiny (qui un approfondimento sulle novità introdotte).

A partire dalle 20:30 ElitGaming ci mostrerà le novità e vedremo le Prigioni Anno 2. Come al solito, potrete seguirci sul canale Twitch Eurogamer_italia o tramite il comodo player in calce. Non mancate!

Leggi altro...

Bungie ha svelato il peso dell'aggiornamento di aprile che sarà disponibile sulle varie console a partire dalla giornata di oggi e che porterà una serie di modifiche e novità all'interno del titolo, come il ritorno di alcune mappe del Crogiolo precedentemente rimosse con l'introduzione dell'espansione "Il Re dei Corrotti" e l'introduzione di nuove armature nelle Prove di Osiride.

Il Creative Lead di Destiny lascia Bungie dopo 13 anni

CJ Cowan aveva lavorato anche a diversi capitoli di Halo.

CJ Cowan era con Bungie fin dal 1999, ed attualmente ricopriva il ruolo di Creative Lead Designer di Destiny. Arriva oggi la decisione di lasciare la compagnia, annunciata tramite un social network.

Destiny: le novità dell'april update 6 aprile - anteprima

Siamo finalmente arrivati al terzo e ultimo appuntamento che Bungie ha programmato per presentare ai suoi fan l'aggiornamento 2.2.0 di Destiny. Si trattato di un aggiornamento corposo, che aggiungerà tante nuove funzionalità al gioco come la possibilità di personalizzare anche cromaticamente il proprio guardiano, oltre a nuovi contenuti gratuiti, per lo meno per chi possieda l'espansione Il Re dei Corrotti.

In questa ultima diretta DeeJ ha presentato tutte le novità che andranno a riguardare alcune modalità multiplayer, oltre ai cambiamenti nel bilanciamento dello Stregone e di alcune armi esotiche. La prima modifica è che non si potrà riportare in vita un compagno correndo, il che rafforzerà la meccanica di rischio/beneficio di questa operazione durante le partite, dato che vi costringerà a decidere se la situazione consenta di esporsi. Durante le Prove di Osiride, infatti, occorreranno ben 7 secondi per rianimare un compagno la prima volta, due in più del tempo attuale, che diventeranno 14 la seconda volta, ventuno la terza e così via.

Verrà rivisto anche il sistema di drop dello Stendardo di Ferro. Con la prossima patch gli engrammi leggendari saranno sostituiti da dei drop che garantiranno pezzi specifici dello Stendardo. Artefatti e Spettri con Luce a 320 cominceranno ad arrivare dopo il Grado 3, mentre raggiungendo il Grado 5 sia avrà la possibilità di ottenere drop da 335 punti luce.

Leggi altro...

Destiny: le novità dell'april update 30 marzo - anteprima

Ieri sera Bungie è andata in onda con la seconda diretta dedicata all'update di aprile di Destiny. Nella prima puntata lo sviluppatore di Seattle ha presentato la nuova Prigione degli Anziani, rivista sia nel livello di difficoltà sia nei contenuti, spalmandole sopra un bell'unguento ai Corrotti in grado di rivitalizzarne la sfida.

Oggi si pensava che lo studio che ha dato i natali ad Halo si sarebbe concentrato sui nuovi assalti, sulle esclusive PlayStation o sulle nuove armi esotiche. E invece no, come al solito Bungie ha voluto stupire tutti ed ha passato quasi un'ora a parlare di moda, di nuove armature e shader.

Certo, in molti diranno che nuove opzioni per personalizzare esteticamente i propri guardiani sono una delle cose più richieste della community, ma siamo altresì convinti che nulla sia più atteso dei nuovi contenuti di gioco, soprattutto alla luce dei tanti mesi di immobilità, accompagnati all'arrivo di The Division.

Leggi altro...

Destiny: le novità dell'april update - anteprima

Quando sul finire della nostra diretta Twitch su Eurogamer_Italia (iscrivetevi se non l'avete ancora fatto) ho realizzato che uno strike non è un raid, ho capito alcune cose. La prima è che è il cervello ha davvero un modo tutto suo di funzionare: da appassionato di Destiny volevo fortemente un segnale di riscossa da parte di Bungie, qualcosa che testimoniasse la sua voglia di rilancio e giustificasse le oltre 1000 ore che ho speso su questo gioco. E così ho frainteso il termine perché volevo sentirmi dire che sì, dopo mesi di magra ora si ricominciava a fare sul serio.

La seconda cosa che ho capito è che non c'è nulla da fare, Bungie è sempre Bungie, nel bene e nel male. E che, almeno stando al primo dei tre appuntamenti annunciati, la montagna ha partorito ancora una volta il topolino, nonostante la concorrenza di The Division che gli stessi Bungie danno l'impressione di sentire ("Boss aren't sponges", ha buttato lì alla fine il senior designer Tim Williams, e il riferimento al titolo di Ubisoft non ci è parso casuale). Con la speranza, ovviamente, di essere smentito nelle prossime settimane...

Ma cominciamo con le novità. La prima, come anticipato dal lead designer Ryan Paradis, è che i punti luce ora salgono a 335. La seconda è che la Corte di Oryx, gli Assalti Eroici, il Cala la notte, l'Incursione La Caduta di un Re, lo Stendardo di Ferro e le Prove di Osiride, offriranno nuove ricompense. I drop dell'incursione che ci vede uccidere Oryx verranno ora portati a 320 punti luce in modalità normale e a 330 in hard. I drop della Corte di Oryx, invece, arriveranno al livello 335.

Leggi altro...

Destiny, disponibile il nuovo update che migliora l'esperienza di gioco nel Crogiolo

Bungie ha pubblicato il nuovo aggiornamento 2.1.1.3 di Destiny, già annunciato poco tempo fa, che punta a migliorare l'esperienza di gioco nel Crogiolo.

Grazie all'update sono stati apportati alcuni cambiamenti al sistema di matchmaking del Crogiolo, rimuovendo in modo definitivo lo Skill Based Matchmaking, favorendo una migliore connessione tra i giocatori.

Qui di seguito il changelog completo:

Leggi altro...

Activision porterà il nuovo Call of Duty, il sequel di Destiny e un nuovo Spider-Man su Nintendo NX?

I rumor riguardanti Nintendo NX si susseguono ormai da mesi rivelandosi più o meno bislacchi ma suscitando parecchio interesse tra i fan.

Per quanto riguarda la line-up della console vi avevamo parlato di una possibile partnership con EA e solo ieri della possibilità che la grande N stia finanziando il sequel di Beyond Good & Evil ma quest'oggi vi parliamo di un possibile accordo tra la compagnia nipponica e Activision.

SegmentNext ha, infatti, riportato dei nuovi rumor provenienti da Geno, uno degli insider più attivi sul fronte NX. L'insider ha parlato di titoli come Call of Duty Bloodlines, Beyond Destiny e Spider-Man: The First Avenger. Ecco tutti i dettagli:

Leggi altro...

Destiny, i problemi al matchmaking continuano

Anche durante lo Stendardo di Ferro.

Nonostante le recenti dichiarazioni relative al miglioramento del matchmaking e della modalità multigiocatore adesso focalizzata sul creare match in virtù della qualità della vostra connessione, anche nel corso dell'ultimo evento dello "Stendardo di Ferro" i giocatori di Destiny hanno dovuto fare i conti con i noti problemi che ormai sembrano affliggere in pianta stabile il titolo Bungie, con squadre sbilanciate e giocatori che riuscivano in colpi impossibili attraverso gli oggetti.

Destiny, ecco lo spettro dell'evento Giorni Cremisi

Come risarcimento per il drop scarso.

Come promesso giorni fa, per scusarsi dello scarso livello del drop nel periodo dell'evento "Giorni Cremisi" è stato reso disponibile, già pronto per essere ritirato, uno Spettro di livello 320 a tutti i giocatori che avranno partecipato all'evento e completato almeno 7 partite nella Doppietta Scarlatta entro la data del 23 febbraio.

The Division non è un altro Destiny - editoriale

Nel bene e nel male, è un gioco completamente diverso.

Mancano 90 secondi all'estrazione e getto uno sguardo all'orologio. Sono accanto a un tipo che ho incontrato alcuni isolati più indietro, assediato dai looter. Li abbiamo sterminati insieme e ci siamo ringraziati a colpi di emoticon, quindi siamo tornati al punto di estrazione per mettere al sicuro il nostro bottino.

Destiny: il rinvio del sequel al 2017 potrebbe portare al rilascio di una grande espansione

Al momento pare ci siano grossi terremoti in casa Bungie, con lo storico presidente dello studio che ha appena dato le dimissioni a distanza di una settimana dalla notizia che Destiny 2 non sarebbe stato lanciato nel corso del 2016.

Doug Creutz, Senior Research Analyst della sezione Media and Video Games presso Cowen and Company, ritiene che la mancata release di Destiny 2 nel 2016 comporterà il lancio di una importante espansione di Destiny, un DLC del calbiro di "Il Re dei Corrotti".

Questa mossa servirebbe a tenere la community viva in attesa del lancio del sequel. Non rilasciare alcuna espansione durante tutto l'anno appena iniziato comporterebbe infatti una lenta morte della community, che lascerebbe il gioco in cerca di altri, più popolati lidi.

Leggi altro...

Destiny: cosa ci propone Xur?

Falconotte Celestiale ma non solo.

Torna il nostro classico appuntamento settimanale con Destiny e con uno dei mercanti più odiati della storia dei videogiochi: Xur, l'Agente dei Nove.

Destiny: cosa ne pensiamo della Lega Gare di Astori - articolo

Bungie a tutto gas (ma col freno a mano tirato).

Non è un mistero che il più grosso limite di Destiny siano i contenuti. L'impressione che i milioni di fan di questo ibrido tra un MMO e uno shooter hanno sempre avuto, è che il gioco creato da Bungie abbia un potenziale enorme, ma che esso non sia stato sfruttato pienamente. Una cosa che stupisce, dato che stiamo parlando di uno sviluppatore che dovrebbe avere un'enorme dimestichezza nel come creare grandi esperienze videoludiche.

Coloro che avevano acquistato il DLC Il Re dei Corrotti di Destiny avevano ottenuto gratuitamente la Scintilla di Luce, un oggetto che permetteva di portare un personaggio direttamente al livello 25 e di essere, quindi, quasi pronto per le nuove sfide dell'Anno 2 del titolo Bungie.

Destiny: ecco cosa ci propone Xur questa settimana

Scopriamo il nuovo inventario e la posizione del mercante.

Guardiani di Destiny è nuovamente il momento di parlare di un ospite fisso dei nostri weekend, il mercante che ogni settimana ci propone nuovo equipaggiamento esotico in cambio delle nostre Strane Monete: Xur.

L'iniziativa "Porta un amico" di Destiny si mostra nel trailer ufficiale

L'iniziativa "Porta un amico" di Destiny si mostra nel trailer ufficiale

Sarà possibile ottenere delle ricompense esclusive.

Per godere a pieno di un titolo come Destiny è sicuramente consigliabile poter contare su un gruppo affiatato di amici con il quale condividere le proprie avventure.

Anche per questo motivo Bungie ha presentato l'iniziativa "Porta un amico" che vi permetterà di completare le missioni dell'Oratore con un amico legato alla vostra Luce ottenendo delle ricompense esclusive. La software house ha deciso, inoltre, di pubblicare un trailer, accompagnato dalla canzone di Bill Withers, "Just the Two of Us", dedicato alla nuova iniziativa.

Per tutti i dettagli su "Porta un amico" vi invitiamo a visitare la pagina dedicata su Bungie.net.

Leggi altro...

Destiny: matrimonio "in PVP" per due fan del gioco

Una cerimonia col tema dello Stendardo di Ferro.

Da sempre i fan più sfegatati di qualsiasi opera hanno cercato di ripagare a proprio modo le emozioni che hanno saputo cogliere o ricevere. E questa volta è toccato a due amanti di Destiny, seppur in maniera piuttosto insolita.

Destiny: ecco l'equipaggiamento esotico in arrivo con l'update di dicembre

Destiny: ecco l'equipaggiamento esotico in arrivo con l'update di dicembre

Tra nuovi oggetti e il restyling di vecchie glorie.

L'update di dicembre di Destiny si preannuncia come uno dei più interessanti degli ultimi tempi per parecchi appassionati del titolo Bungie che sono in attesa di mettere le proprie mani su diversi oggetti esotici.

La software house ha, infatti, rivelato che a partire dal prossimo mese verranno introdotti due nuovi oggetti e torneranno diverse vecchie glorie che per l'occasione presenteranno alcune novità.

Di seguito vi riportiamo l'elenco completo mentre per tutte le immagini vi invitiamo a visitare il profilo Instagram ufficiale di Destiny.

Leggi altro...

Big Show è un appassionato di Destiny

Il noto wrestler ama il gioco di Bungie.

Recentemente, il noto wrestler Big Show ha pubblicato un'immagine in cui si mostrava fiero possessore di un'edizione speciale di Destiny, indossando anche una t-shirt di Bungie, per dichiarare il suo amore per questo gioco.

High Moon Studios è al lavoro su Destiny 2?

Una fonte rivela alcuni contenuti del sequel del titolo Bungie.

Secondo quanto riportato da moltissime fonti lo sviluppo di Destiny è stato a dir poco travagliato e a quanto pare anche il DLC Il Re dei Corrotti ha riscontrato non pochi problemi.

Destiny: un nuovo record mondiale per i Feral Blood

Hanno ucciso Oryx in 32 minuti e 47 secondi: eccovi il video!

Fino a quanto si può abbassare il tempo necessario a completare La Caduta di un Re, il nuovo raid di Destiny? La domanda è lecita non appena si pensa che il 26 settembre avevamo pubblicato la notizia del record mondiale dei Feral Blood, che avevano abbattuto Oryx in una run completa durata appena 41 minuti e 20 secondi.

Destiny: il nuovo record mondiale è italiano

I Feral Blood completano il raid La Caduta di un Re in 41 minuti e 20 secondi. Eccovi il video!

Il raid La Caduta di un Re, pubblicato il 18 settembre, fa parte dell'espansione di Destiny: Il Re dei Corrotti. Ebbene, a distanza di pochi giorni un clan italiano è riuscito a completarlo in appena 41 minuti e 20 secondi, un tempo che è valso il nuovo record mondiale.

Destiny: Il Re dei Corrotti, il voto - recensione

Destiny: Il Re dei Corrotti, il voto - recensione

L'esperienza che i Guardiani stavano aspettando da tempo.

La scoperta di un nuovo mondo

Nonostante una partenza difficile, un po' per l'accoglienza tiepida da parte della stampa specializzata e di alcune frange di giocatori, un po' per una formula di gioco originale e quindi più complessa da metabolizzare, Destiny, durante il suo primo anno di vita, ha saputo conquistare legioni di videogiocatori che quotidianamente si sono riversati sui suoi server per completare le missioni giornaliere o le tante attività settimanali.

Il magnetico stile di gioco, unito a una direzione artistica magistrale e a un gameplay cooperativo solido e avvincente, sono riusciti a sormontare gli evidenti limiti che la produzione di Activision e Bungie ha sempre mostrato e che le prime due espansioni, L'Oscurità dal Profondo e Il Casato dei Lupi, non sono riusciti a superare. Destiny, infatti, è arrivato col fiato un po' corto al suo secondo anno di vita, dato che i Guardiani più affezionati hanno giù consumato qualsiasi attività di gioco proposta, arrivando all'appuntamento con Il Re dei Corrotti senza più obiettivi da portare a termine e allontanandosi progressivamente dai server.

Leggi altro...

Destiny: arriva il trailer de Il Re dei Corrotti con voi protagonisti

L'espansione di Destiny Il Re dei Corrotti è quasi disponibile, e Bungie ha intrapreso una simpatica iniziativa per la community dei fan.

Esiste infatti un piccolo sito web che permette agli utenti di inserire il proprio Gamer ID di PSN / Gamertag Xbox Live per ricreare un trailer delle loro imprese personali, relative ai momenti più importanti della loro esperienza col gioco.

Al di là di tutto, il finale del filmato è sempre lo stesso, che enuncia "Il Re dei Corrotti sta venendo per te, sei pronto?".

Leggi altro...

Destiny: lo spettacolare trailer live action del DLC Il Re dei Corrotti

Come già accaduto in passato per il lancio di Destiny, Bungie ha deciso di dedicare un trailer live action per la prossima espansione in arrivo il 15 settembre.

La software house ha, infatti, pubblicato il trailer "Prede del Male", uno spettacolare filmato diretto dal regista di TRON: Legacy e Oblivion, Joseph Kosinski e con l'accompagnamento musicale di Black Dog dei Led Zeppelin.

Il trailer vede un gruppo formato da tre Guardiani alle prese con il pericolosissimo Re dei Corrotti, Oryx.

Leggi altro...

Alcuni utenti Xbox stanno avendo problemi con l'update 2.0 di Destiny

Sembra che ci siano alcuni problemi con l'atteso aggiornamento 2.0 per Destiny.

Stando a quanto afferma VG247.it, i problemi riguardano solo gli utenti Xbox 360 ed Xbox One.

Come potete leggere dai tweet di Bungie allegati, prima il sito dello studio è andato offline, poi gli sviluppatori hanno affermato di essere al corrente di problemi con il download dell'aggiornamento e con la ricezione dei bonus al preordine dell'espansione Il Re dei Corrotti.

Leggi altro...

Destiny: ecco il cinematic trailer del DLC Il Re dei Corrotti

Destiny: ecco il cinematic trailer del DLC Il Re dei Corrotti

Oryx e i Corrotti sono pronti allo scontro.

Manca esattamente una settimana all'uscita de Il Re dei Corrotti, il nuovo DLC dedicato al mondo di Destiny e Bungie ha deciso di pubblicare un nuovo cinematic trailer dedicato all'espansione.

Il trailer in questione ha per protagonista assoluto il temibile Oryx e la sua poderosa armata di Corrotti, i nuovi nemici che dovremo affrontare all'interno del DLC infiltrandoci nella loro fortezza fino ad arrivare allo scontro finale con il potente Re dei Corrotti.

Leggi altro...

Destiny: Il Re dei Corrotti, quattro salti alla Corte di Oryx - articolo

Il resoconto completo dell'ultimo evento Twitch di Bungie.

Siamo finalmente giunti all'ultimo live streaming di Bungie dedicato alla prima grande espansione di Destiny, chiamata il Re dei Corrotti, ovvero il momento nel quale lo sviluppatore darà il via al secondo anno di questo famoso, bellissimo ma molto discusso ibrido tra un MMO e uno sparatutto in prima persona. Diciamo finalmente perché il prossimo appuntamento segnato sul calendario è quello con la patch 2.0 e il gioco vero e proprio e quindi non vediamo l'ora di toccare con mano le tante promesse fatte in questi mesi da Bungie.

Le uscite del mese di settembre - articolo

Ecco i titoli che ci aspettano nei negozi al rientro dalle vacanze.

Ora che ci avviamo verso la fine dell'estate, comincia la lunga rincorsa verso le vacanze natalizie. La strada verso il periodo più ricco di uscite dell'anno parte con un settembre ricco come sempre di uscite, anche di primo livello.

Destiny: pubblicato il trailer di lancio de Il Re dei Corrotti

L'uscita del DLC di Destiny "Il Re dei Corrotti" si fa sempre più vicina, e Bungie per smorzare l'attesa ha appena pubblicato il suo trailer di lancio.

Il filmato, che vi riportiamo in calce, ci mostra le nuove sfide che attendono i Guardiani. Black Dog ci illustra alcuni scorci dell'astronave Dreadnaught, ed è presente anche il terribile Oryx, adirato per la fine di suo figlio, Crota.

Vi ricordiamo che Il Re dei Corrotti sarà disponibile a partire del 15 settembre su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360. Buona visione!

Leggi altro...

Destiny: ecco Nolan North nel ruolo dello Spettro

Il nuovo doppiatore ci presenta uno delgli Strike de Il Re dei Corrotti.

Bungie ha annunciato un paio di settimane fa che Nolan North avrebbe sostituito Peter Dinklage nel ruolo dello Spettro, il piccolo robot che accompagna i Guardiani di Destiny nelle loro avventure.

Destiny: ecco il nuovo inventario di Xur

Scopriamo la posizione del mercante.

Il weekend è ormai alle porte ed è arrivato il momento di dare un'occhiata al nuovo inventario di Xur, l'Agente dei Nove di Destiny che puntualmente è pronto a proporci una nuova infornata di equipaggiamento esotico.

Ormai è un rituale cui sono ben lieto di adempiere. Mi riferisco all'intervista a Bungie all'E3 o alla Gamescom, uno dei pochi momenti in cui al dovere professionale riesco a unire il piacere personale di parlare di Destiny. Curiosamente, però, ogni volta m'interfaccio con una persona diversa e alla Gamescom è stata la volta di Jesse van Dijk, la cui intervista vado prontamente a trascrivere.

Destiny, direte addio alle vostre armi leggendarie con il prossimo DLC

Il Re dei Corrotti proporrà equipaggiamento inedito e un nuovo sistema di loot.

Avete presente quell'arma che avete inseguito per settimane o forse mesi in Destiny? Bene, con l'arrivo del prossimo DLC Il Re dei Corrotti sarete costretti a metterla da parte in favore di nuovo e più performante equipaggiamento, visto che le vecchie leggendarie non verranno potenziate.

Bungie ha deciso di rivelare tutte le informazioni dell'aggiornamento 2.0 dedicato al bilanciamento delle armi di Destiny. Le novità rivelate dal sandbox designer sono davvero parecchie e l'esperienza di gioco potrebbe, a tutti gli effeti, rivelarsi molto diversa.

30 minuti con Mark Noseworthy per Destiny: il Re dei Corrotti - intervista

Tante domande (e qualche suggerimento) all'Executive Producer della prossima espansione di Destiny.

Alle volte mi vengono proposte interviste di giochi che m'interessano marginalmente ma che affronto con professionalità, perché questo è il mio mestiere. Altre volte, invece, capitano occasioni come questa, dove ho l'opportunità di poter chiedere ai diretti responsabili spiegazioni su videogame nei quali investo ore della mia vita.

Il modello di business di Destiny è un rischio per Bungie - articolo

Destiny resta un titolo economicamente precario e Bungie deve fare molta attenzione a non alienarsi le simpatie dei giocatori.

Lanciare un nuovo gioco è un processo delicato: ci sono molte cose che possono andare male e vanificare il lavoro di anni, sfociando in un insuccesso commerciale. Per un gioco online, le difficoltà sono ancora maggiori: gestire questioni come il funzionamento dei server e delle infrastrutture online, il comportamento sociale dei giocatori e altro ancora, aggiunge un ulteriore livello di complessità alla fase di lancio (e post-lancio) di un titolo.

Nella giornata di ieri vi abbiamo riportato alcuni passaggi di un'intervista con il creative director della nuova espansione di Destiny, Il Re dei Corrotti. Le parole di Luke Smith non sono state accolte positivamente dalla community e anche per questo motivo Bungie ha deciso di fare un passo indietro e Smith ha chiesto scusa per il proprio atteggiamento.

Destiny: il Re dei Corrotti - prova

Gli abbiamo distrutto l'altare e ucciso il figlio: adesso Oryx vuole vendetta!

Los Angeles - Ho spesso riflettuto sul paradosso filosofico secondo il quale l'uomo libero è quello che non ha scelta. Ed è quindi pervaso da un notevole senso di libertà che mi appresto a scrivere l'anteprima de Il Re dei Corrotti, la nuova espansione di Destiny che ho appena avuto modo di provare in quel di Los Angeles. Perché con ormai 736 ore di gioco all'attivo, non potevo che essere io a occuparmi di questo articolo.

Problemi per i server di Destiny

Bungie sta indagando sul problema.

Se state riscontrando dei problemi nel connettervi ai server di Destiny sappiate che la situazione sembrerebbe tutto sommato diffusa e che Bungie è consapevole della situazione.

Destiny: Il Casato dei Lupi, inversione di rotta - recensione

Bungie ha dimostrato con Il Casato dei Lupi di essere in grado di ascoltare ed esaudire le richieste della sua community. Forse con le sue tempistiche, sempre bibliche, sicuramente prendendo decisioni un po' controverse, come quella di non introdurre un nuovo raid, e incredibilmente senza andare a correggere il difetto più grande di Destiny, ovvero quello di avere un numero limitato di zone da esplorare.

Ciononostante il secondo DLC riesce laddove L'Oscurità dal Profondo aveva fallito, ovvero nel fornire nuovi contenuti in grado di tenere incollati i giocatori a questo universo, oltretutto senza andare a rompere quel poco che già era disponibile, anzi, rimettendo in gioco la Volta di Vetro, l'incursione più riuscita di Destiny, incredibilmente resa inutile da l'Oscurità dal Profondo.

Tutto questo è stato possibile ripensando in maniera intelligente a come si raggiunge il potenziale massimo di armi e armature. Il livello 34, il nuovo level cap del gioco, sarà ottenibile equipaggiando contemporaneamente tutti pezzi con 42 di Luce. L'equip esotico ottenuto dopo l'espansione potrà raggiungere questa quota tramite la canonica sua evoluzione, consumando un Frammento Esotico.

Leggi altro...

Destiny: rivelata la posizione e l'inventario di Xur

Cosa ci proporrà questa volta L'Agente dei Nove?

Avete raccolto le vostre Strane Monete e siete pronti a dirigervi verso la bancarella del buon vecchio Xur? L'Agente dei Nove di Destiny torna a farci visita ma questa volta lo troverete all'interno dell'Atollo, all'entrata di Well Light.

Destiny, oltre Il Casato dei Lupi - intervista

Raid, PvE e contenuti: è già il momento di guardare avanti.

13 giorni, 16 ore, 47 minuti col Titano. 9 giorni, 18 ore, 51 minuti con l'Hunter. E infine, 5 giorni, 19 ore e 19 minuti col Warlock. Queste le statistiche del tempo che ho finora passato con Destiny, nonostante una 'pausa di riflessione' che dura da ormai due mesi (altrimenti sarebbe pure peggio). Cifre che ho scoperto solo di recente e che, lo ammetto, mi hanno provocato un certo turbamento. E chissà cosa verrebbe fuori digitando /played in Dark Age of Camelot e World of Warcraft: probabilmente, nello stesso tempo, avrei conseguito due lauree e un master.

Destiny: ecco il trailer di lancio del DLC Il Casato dei Lupi

Bungie ha appena pubblicato il trailer di lancio per il secondo DLC di Destiny, Il Casato dei Lupi, atteso per martedì 19 maggio.

Il filmato, che trovate in calce, è in lingua italiana e propone una carrellata dei contenuti più interessanti di questa prossima espansione.

Nella lista sottostante vi riassumiamo tutte le introduzioni del DLC nell'esperienza di gioco:

Leggi altro...

Il ritorno del venditore: la leggenda di Xur - articolo

Bungie ci parla del misterioso mercante di Destiny e di come ci tiene sulle spine.

Ogni venerdì - noi lo chiamiamo il Giorno di Xur - uno speciale personaggio non giocante arriva alla Torre, lo spazio sociale di Destiny. Il misterioso mercante, con i suoi occhi di un inquietante bianco, l'unica cosa che si scorge da una faccia nascosta dalle ombre, vende armi e armature Esotiche ma non c'è modo di sapere quali. Si chiama Xur, l'Agente dei Nove, e non risponde a nessuna legge.

Tutto, della seconda espansione di Destiny, mi sembra avere senso. I cambiamenti al multiplayer competitivo, di cui abbiamo parlato la scorsa settimana, danno per la prima volta al PvP un vero endgame. Mentre la nuova modalità arena Prigione degli Anziani, rivelata adesso da Bungie, è una bella variante del combattimento a ondate ed è molto divertente per team di tre giocatori.

Destiny: un video gameplay ci mostra il nuovo assalto del DLC Il Casato dei Lupi

Nella giornata di ieri vi abbiamo presentato uno dei nuovi assalti che saranno inseriti all'interno del DLC di Destiny, Il Casato dei Lupi.

Il Ladro di Ombre comincerà nelle profonde viscere del Tempio di Crota e si sposterà via via verso l'interno di una nave dei Caduti occupata dal tagliagole Taniks. Le dinamiche dell'assalto saranno caratterizzate da una prima parte piuttosto calma che cederà progressivamente il passo a situazioni più movimentate e adrenaliniche.

Per dare un'occhiata al gameplay di questo assalto VG247.com ha segnalato un video gameplay pubblicato dallo YouTuber Arekkz Gaming.

Leggi altro...

Le uscite del mese di maggio - articolo

Un mese ricco di uscite interessanti.

Il periodo natalizio è solitamente (e comprensibilmente) quello più ricco di titoli di spessore in uscita, ma anche questo maggio non scherza. Oltre a The Witcher 3: Wild Hunt, nei prossimi 31 giorni potremo mettere le mani anche su Project CARS, l'espansione Il Casato dei Lupi per Destiny e molto altro.

Il multiplayer competitivo di Destiny, chiamato Crogiolo, non ricompensa i giocatori quanto la porzione PvE del gioco. In pratica, le ricompense del Crogiolo sono orrende. Gruppi di sei giocatori affrontano i bellissimi Raid di Destiny in cerca di nuovi oggetti Esotici ed equipaggiamento di alto livello che può essere acquisito solo sconfiggendo nemici impegnativi e boss controllati dal computer. C'è un elemento di casualità dei drop nel PvE, per cui potreste non ottenere quell'elmetto che state inseguendo fin dal lancio di Destiny avvenuto a settembre, ma almeno si sa quali oggetti si ha la possibilità di ottenere.

Destiny: rivelato il nuovo inventario di Xur

Diamo un'occhiata agli oggetti messi in vendita dall'Agente dei Nove.

Come ogni venerdì è arrivato il momento del nostro appuntamento con Xur, L'Agente dei Nove di Destiny che anche durante questo week end ci proporrà armi ed equipaggiamento esotici.

Destiny: svelata la Baia della Regina

Una nuova social area introdotta dal DLC Il Casato dei Lupi.

Il livestream di Bungie dedicato al prossimo DLC di Destiny, Il Casato dei Lupi, si è appena concluso. Lo studio ha infine introdotto un ultimo dettaglio: si tratta di una nuova social area messa a disposizione dei giocatori, chiamata la Baia della Regina.

Destiny: il prologo de Il Casato dei Lupi protagonista di un nuovo trailer

Destiny: il prologo de Il Casato dei Lupi protagonista di un nuovo trailer

Siete pronti a fronteggiare la nuova minaccia dei caduti?

Nella giornata di ieri vi avevamo segnalato che la seconda espansione di Destiny, Il Casato dei Lupi uscirà il 19 maggio e che Bungie avrebbe molto presto pubblicato un video dedicato al DLC.

La software house ha mantenuto le promesse e ha pubblicato il prologo de Il Casato dei Lupi. Questo nuovo contenuto ci permetterà di "espandere l'avventura di Destiny con un'ampia scelta di armi, armature ed equipaggiamenti e con nuove missioni della storia, tre nuove arene multigiocatore competitive e un nuovo Assalto cooperativo. L'espansione introduce, inoltre, una nuova modalità a eliminazione nel Crogiolo e una nuova arena, la Prigione degli Anziani. L'Atollo è aperto. Unisciti agli insonni e sconfiggi i caduti."

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Destiny. Cosa pensate di questa espansione? La acquisterete?

Leggi altro...