Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox: Microsoft sta sperimentando l'inserimento di pubblicità nei giochi free-to-play

Potreste cominciare a vedere delle pubblicità nei giochi F2P su Xbox in futuro.

Trovare delle pubblicità nei videogiochi sembra stia per diventare sempre più comune – o per chiarezza, sembra che la possibilità stia per tornare alla carica: Microsoft sta infatti sviluppando un programma che permetterebbe agli inserzionisti di piazzare delle pubblicità all'interno di giochi Free-to-Play su Xbox, e potremmo cominciare a vederne già entro la fine del 2022.

Di per sé la soluzione non è interamente originale: EA tempo fa aveva sperimentato inserendo pubblicità in UFC 4, anche se il gioco era venduto a prezzo pieno, ed è stata poi persuasa dai feedback dei fan a rimuovere le pubblicità durante i replay.

Il report riguardante Microsoft, invece, riguarda soltanto i giochi gratuiti, e secondo Business Insider il modo di implementare questa soluzione nei giochi sarebbe quello di renderla parte integrante del mondo, ad esempio facendo occupare alle pubblicità il posto dei cartelloni pubblicitari in un mondo di gioco.

L'azienda sta comunque sperimentando altri modi per non renderle intrusive, e cioè per non andare ad intaccare le esperienze di gioco. Un portavoce di Xbox ha detto a Business Insider che “siamo sempre alla ricerca di migliorare l'esperienza per i giocatori e gli sviluppatori, ma non abbiamo nient'altro da condividere”. Tra l'altro, sembra che il ricavato delle pubblicità verrà diviso tra lo sviluppatore del gioco e la compagnia che le piazza al suo interno, dunque senza che Microsoft ne prenda una parte.

Al momento, le fonti dicono che Microsoft non ha piani per lasciare che gli inserzionisti utilizzino i dati dei giocatori per poter piazzare le pubblicità.

Fonte: Wccftech

Commenti