Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Steam Deck il problema più grosso sembrerebbe la durata della batteria

La durata della batteria di Steam Deck sembra buona, ma con le impostazioni giuste.

Secondo Valve, possiamo aspettarci tra le 2 e le 8 ore di durata della batteria dallo Steam Deck, a seconda di quanto sia impegnativo un particolare gioco sull'hardware.

Ora i primi test di diversi canali YouTube ci forniscono alcuni dati reali per confrontarci con questa affermazione. Ebbene, secondo GamersNexus la batteria può durare anche meno di 2 ore.

GamersNexus ha eseguito una serie di test, tra cui Devil May Cry 5 con un framerate illimitato e Vsync disabilitato. Con queste impostazioni, la batteria di Steam Deck è durata 87 minuti, con una luminosità impostata al 50%. Per fare un confronto, DMC 5 è durato due ore intere su Steam Deck con Vsync abilitato, impostazioni leggermente inferiori e un limite di framerate di 60 fps.

Anche lo YouTuber The Phawx ha eseguito test per la durata della batteria per determinare le prestazioni peggiori con Steam Deck e ha raggiunto un numero molto simile utilizzando Control: 85-90 minuti è stata la durata della batteria.

Entrambi i canali hanno testato uno degli altri giochi che Valve ha reso disponibile per le anteprime, Dead Cells, e hanno ottenuto sei ore di durata della batteria con Vsync abilitato. È un segno che i giochi indie e i giochi per PC più vecchi e meno impegnativi dal punto di vista grafico saranno probabilmente in grado di funzionare per diverse ore su Steam Deck, sebbene nessuno dei due test si sia avvicinato al limite superiore dichiarato da Valve. "Per la mia esperienza, non sono mai riuscito ad arrivare a otto ore", ha detto The Phawx.

Questo test mette in evidenza una delle principali differenze tra Steam Deck e console tradizionali come Nintendo Switch: configurare i giochi con le impostazioni corrette sarà fondamentale per ottenere il massimo dal sistema. In Forza Horizon 5, The Phawx è stato in grado di ottenere circa quattro ore di autonomia della batteria bloccando il framerate a 30 fps e apportando alcune modifiche alle impostazioni.

Giocare a 60 fps significherà sostanzialmente una minore durata della batteria nei giochi moderni, circa due ore, a giudicare da quello che abbiamo visto finora, ma i giochi più vecchi e più leggeri dovrebbero rientrare nell'intervallo di 4-6 ore.

Un'altra buona notizia dai test di GamersNexus: Steam Deck è abbastanza veloce nella ricarica. Quando è acceso (e inattivo), Steam Deck può caricare l'80% della batteria in 100 minuti. Ci vorranno altri 80 minuti per raggiungere una carica completa: proprio come gli smartphone, Steam Deck rallenta la velocità di ricarica dopo un certo punto per preservare la longevità della batteria.

Alcuni primi test dello Steam Deck hanno anche rivelato che i tempi di caricamento della scheda micro SD sono sorprendentemente veloci, spesso anche corrispondenti all'SSD interno.

Fonte: PCGamer.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti