Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Avalanche Studios apre un nuovo studio a Liverpool e ci sarà anche il papà di Driveclub

L'ex Slightly Mad Studios, Paul Rustchynsky, fa parte del progetto.

Mentre Avalanche Studios è una compagnia principalmente nota per la sua serie sandbox open world Just Cause, negli ultimi anni ha lavorato su molti titoli diversi.

Da RAGE 2 a Mad Max a progetti su piccola scala come Generation Zero o Hunter: Call of the Wild. Ora, sembra che la società abbia in programma di espandersi.

In un annuncio tramite il loro sito Web ufficiale, lo studio ha annunciato che aprirà un nuovo studio a Liverpool. Il piccolo team iniziale di 5 sviluppatori si amplierà presto, cercando di assumere immediatamente altre 20 persone per diverse posizioni.

Paul Rustchynsky, ex Slightly Mad Studios, ha confermato tramite il suo account Twitter ufficiale di essere tra i primi 5 con la speranza di espandere lo studio a oltre 50 sviluppatori entro i prossimi 5 anni.

Il nuovo studio sarà impiegato su uno dei numerosi progetti di Avalanche, ma al momento non sono emersi dettagli in merito.

Che ne dite?

Fonte: Gamingbolt.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti