Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Crimson Dragon saluta Kinect nel passaggio a Xbox One

Microsoft ha valutato il feedback dei fan e deciso per il pad.

Crimson Dragon ha abbandonato parzialmente i comandi con Kinect nel suo passaggio a Xbox One.

Il feedback dei giocatori è stato fondamentale per il ritorno al pad tradizionale, secondo il produttore di Microsoft Studios Yutaka Noma, intervistato da Joystiq.

Kinect continuerà ad essere supportato in modo che scopriremo nel prossimo futuro, ma gran parte dei controlli sarà affidato al nuovo pad firmato Microsoft.

Una buona notizia, a vostro parere?

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti