Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Peter Molyneux: "ecco il Fable 4 che vorrei"

Il creatore dell'IP rivela il gioco che Microsoft dovrebbe realizzare.

Come vi abbiamo svelato la scorsa settimana, delle fonti vicino a Eurogamer.net hanno confermato che Microsoft starebbe lavorando a un nuovo Fable, un Fable 4 (lo chiameremo così per comodità) affidato al nuovo studio formato dai ragazzi di Playground Games. Il team che negli anni si è occupato di Forza Horizon starebbe, quindi, cercando di riportare in vita la serie di Lionhead Studios, una serie creata da una personalità che nel mondo dei videogiochi non passa di certo inosservata: Peter Molyneux.

Proprio Molyneux ha discusso con IGN di ciò che gli piacerebbe vedere all'interno di un eventuale Fable 4:

"La storia di Fable fa riferimento a un tempo drammatico precedente al primo Fable, quando la Gilda venne fondata. Questo sarebbe un setting perfetto per Fable 4. La terra di Albion sarebbe molto più primitiva, la magia molto più in sintonia con la natura e il combattimento molto più brutale". Per Molyneux si potrebbe affidare al giocatore proprio il ruolo di fondatore della Gilda.

Molyneux ha anche discusso di combattimento, magia, bestiario e di modifiche all'allineamento morale in base ai comportamenti.

"Mi piacerebbe vedere un combat system brutale, viscerale e fluido che lascia delle cicatrici permanenti. Armi come spade corte e lunghe, pugnali, lance, archi e balestre con specialità e caratteristiche uniche. A livello di magia mi piacerebbe che ci fosse la possibilità di creare il proprio, personale sistema. Mi piacerebbe anche poter scegliere il famiglio (cane, gatto, uccello o anche un pesciolino rosso) in grado di assisterti negli attacchi magici con una sorta di legame".

Prima di passare al bestiario e al sistema di allineamento e moralità, Molyneux rivela che vorrebbe la presenza di un cavallo personale da addestrare e di una casa da costruire da zero fino a diventare la reggia degna di un eroe.

"A livello di nemici vorrei vedere orde di piccoli nemici come anche draghi che possono essere cavalcati e giganti enormi. L'allineamento morale si modificherebbe in base alle azioni. Sei furtivo e rubi allora diventi un ladro mentre se segui un codice di condotta esemplare sarai un cavaliere senza macchia".

Cosa pensate dei desideri di Molyneux? Cosa vi aspettate e cosa vorreste vedere in un eventuale nuovo Fable?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli