Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Far Cry 5 userà la tecnologia anti-tamper Denuvo

Il titolo di Ubisoft si affida al discusso sistema di protezione.

Tra i titoli più attesi di questo 2018 figura, sicuramente, Far Cry 5, il titolo targato Ubisoft in arrivo a marzo su PS4, Xbox One e PC. Proprio riguardo quest'ultima versione menzionata vi abbiamo già riportato i requisiti di sistema.

Oggi Far Cry 5 in versione PC torna sotto i riflettori grazie a una notizia comparsa sulla pagina Steam del titolo, riportata da DSOGaming.

Ebbene, Ubisoft ha deciso di affidarsi alla discussa tecnologia anti-tamper Denuvo per proteggere il suo Far Cry 5. In realtà, la compagnia ha già utilizzato il sistema anti pirateria, ma dando uno sguardo al contratto EULA il gioco è protetto da DRM e Denuvo .Questo significa che il numero delle installazioni potrebbe essere limitato e il DRM procederebbe a installare sui PC ulteriori componenti richiesti per la "copy protection".

Sarà interessante capire, inoltre, se Ubisoft aggiungerà anche VMProtect oltre a Denuvo: questa "combo" è stata già usata per proteggere Assassin's Creed Origins e potrebbe essere introdotta anche per Far Cry 5.

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che Far Cry 5 è in arrivo il 27 marzo su PC e console.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti