Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Papers, Please diventerà un film: ecco i primi scatti dal set

Il creatore Lucas Pope approva il progetto.

Il puzzle game indie Papers, Please, gioco che vi mette nei panni di un ispettore dell'ufficio immigrazione che opera nei confini di Arstotzka, sta per diventare un film. Ad annunciarlo è il creatore del gioco Lucas Pope, che ha anche condiviso alcuni scatti provenienti dal set sul suo profilo Twitter.

Come riporta Videogamer.com, i produttori del film sono Nikita e Liliya Ordynskiy, due giovani promesse del cinema laureate al Moscow Institute of Television and Radio Broadcasting, ed il loro progetto si candida ad essere la trasposizione cinematografica di un videogioco meglio riuscita (e non serve paragonarlo al terribile film su Super Mario Bros).

E voi cosa ne pensate del progetto? Guarderete il film di Papers, Please quando sarà disponibile?

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Marco Brigato

Marco Brigato

Contributor

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Commenti