Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Super Mario Run ha incassato oltre 60 milioni di dollari, ma il gioco rimane il meno redditizio per Nintendo in campo mobile

Registrata una crescita nei ricavi ottenuti sui dispositivi Android.

Tempo fa in molti credevano che Nintendo non avrebbe mai fatto app per smartphone, la società stessa sembrava piuttosto disinteressata a questa prospettiva. Tuttavia, le cose sono cambiate e la grande N considera il mobile un regno del mercato dove vale la pena investire in piccoli titoli per attirare nuovi utenti nell'ecosistema Nintendo. È il caso di Super Mario Run, del quale sono emersi alcuni interessanti dati.

Sensor Tower riporta che Super Mario Run ha fruttato a Nintendo circa 60 milioni di dollari di profitti derivanti dalla spesa mondiale dei giocatori, una cifra che sembra essere piuttosto deludente se si considera il pedigree dell'IP. Ecco cosa dice il sito riguardo la distribuzione delle vendite:

I dati di Sensor Tower mostrano che circa il 77% delle entrate del gioco fino ad oggi proviene dall'App Store, dove il titolo è stato rilasciato sei mesi prima rispetto a Google Play. Nel primo trimestre di quest'anno, le entrate si sono spostate leggermente verso la piattaforma di Google, aumentando fino al 35% .

In termini di "provenienza geografica", circa il 43% dei profitti proviene dai giocatori negli Stati Uniti, mentre le entrate dal Giappone rappresentano circa il 17% del totale.

Per fare un confronto, Fire Emblem Heroes ha incassato 295 milioni di dollari all'inizio di quest'anno. Questo dato rende chiaro come, nonostante si tratti di un buon risultato per Super Mario Run, ci sono altri giochi di Nintendo per mobile che hanno fatto decisamente meglio.

Che ne pensate?

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Super Mario Run

Android, iOS

Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti