Skip to main content

Titanfall: confermati ufficialmente i 792p su Xbox One

Respawn si concentra sull'ottimizzazione.

Respawn ha specificato che il suo imminente sparatutto Titanfall girerà a 792p su Xbox One.

I rumor delle ultime ore hanno trovato conferma nelle parole di Richard Baker, lead engineer del gioco, contattato di recente dal Digital Foundry dei colleghi di Eurogamer.net.

"L'obiettivo è raggiungere i 1080p senza anti-aliasing o i 900p con FXAA. Stiamo cercando di ottimizzare, non vogliamo cedere nulla in cambio di una risoluzione più alta. Al momento non siamo del tutto contenti con alcune delle opzioni, ma ci stiamo ancora lavorando. Al day one, la risoluzione non sarà diversa (da quella della beta, ndR), miriamo ai giorni successivi al lancio. È probabile che incrementeremo la risoluzione dopo che il gioco sarà uscito".

"Buona parte della resa dipende dalla GPU. È ancora possibile ottimizzare e ci stiamo lavorando", ha continuato Baker. "L'ideale sarebbe ottenere 60fps stabili al momento del lancio, ma ovviamente durante gli scontri più imponenti ci sono molti effetti particellari, molti oggetti per cui calcolare la fisica... Stiamo ancora lavorando sui sistemi, per aumentare il parallelismo in modo da mantenere i 60 fps".