Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox Series S zavorra next-gen? Avrebbe problemi di memoria e alcuni sviluppatori sembrano in difficoltà

A quanto pare ci sono alcuni problemi con lo sviluppo su Xbox Series S.

Xbox Series S offre un'alternativa considerevolmente più economica rispetto a Series X, ma a quanto pare non è un'ottima scelta per gli sviluppatori.

Digital Foundry ha rivelato alcuni dettagli interessanti su Xbox Series S. Secondo la redazione britannica, gli sviluppatori stanno avendo difficoltà a realizzare giochi per la console. Si evidenzia che più sviluppatori hanno affermato che Xbox Series S a volte è una vera "seccatura".

Alcuni potrebbero pensare che l'hardware più debole sia il colpevole dei problemi affrontati dagli sviluppatori, ma in realtà c'è di più. In particolare, la potenza della CPU e della GPU non è ciò che ha causato difficoltà agli sviluppatori. Invece, i problemi deriverebbero dai vincoli di memoria.

Va notato che questo non lo afferma solo Digital Foundry e ci sono stati altri che hanno detto lo stesso. Quest'anno è stato lanciato uno dei giochi più attesi, Dying Light 2, apprezzato dalla critica sia per il gameplay che per la grafica. Tuttavia, il titolo si è "comportato" molto bene solo su Xbox Series X e PlayStation 5. Lo scenario su Xbox Series S è completamente diverso.

I giocatori che stavano giocando a Dying Light 2 su Xbox Series S hanno dovuto affrontare una miriade di problemi, insieme al frame rate di 30 FPS. Alcuni potrebbero dire che ci sono altri giochi open world sulla console che girano abbastanza bene, quindi qual è il problema con Dying Light 2?

E' stato spiegato da Techland che Dying Light 2 è diverso a causa della "densità e verticalità del suo mondo" e questo ha impedito di apportare miglioramenti significativi su Xbox Series S. Allo stesso modo, giochi come Elden Ring cadono al di sotto dei 30 FPS e anche a meno di 1080p, quindi non sembra essere un problema specifico di un gioco.

Fonte: Dualshockers.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti