Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Oxenfree II Lost Signals è stato rinviato al 2023

Brutte notizie per il titolo di Night School Studio.

Oxenfree II Lost Signals, sequel dell'acclamato titolo di avventura di Night School Studio, è stato ufficialmente rinviato al 2023. La comunicazione è arrivata direttamente dallo studio, svelando che la ragione principale risiede nella volontà di presentare un'esperienza che sia più pulita e completa possibile.

Avevamo recentemente provato Oxenfree 2 Lost Signals, quindi se volete saperne qualcosa in più potete dare un'occhiata alla nostra prova in anteprima. In ogni caso, si tratta del sequel diretto di Oxenfree, titolo rilasciato originariamente su PC e Xbox nel 2016 capace di ricevere diversi elogi dal pubblico grazie al suo fascino retrò. Tra l'altro, potete ricevere gratis in regalo il primo Oxenfree in versione mobile se avete un abbonamento Netflix. Consultate la sezione giochi di Netflix per saperne di più.

Vediamo, di seguito, la comunicazione ufficiale di Night School Studio:

Traduciamola insieme: "Abbiamo verso la nostra community straordinaria il dovere di rendere Oxenfree II Lost Signals il miglior gioco possibile. Guardare le vostre fanart, leggere i vostri commenti entusiasti, conneterci con voi, alimenta la nostra ambizione di renderlo la nostra migliore opera. Per rendere Oxenfree II veramente speciale e aggiungere più opzioni di localizzazione, abbiamo spostato la finestra di lancio al 2023. Grazie per la vostra pazienza, per il supporto e per la comprensione. Non vediamo l'ora di condividere il gioco con voi. Restate con noi!".

Insomma, non si tratta semplicemente di ripulire e migliorare l'esperienza di gioco, ma anche di aggiungere più opzioni di personalizzazione, una tematica che nel nostro paese è ultimamente particolarmente calda a causa degli scarsi sforzi verso la traduzione dei videogiochi in italiano.

A proposito dell'autore
Avatar di Eurogamer.it

Eurogamer.it

Contributor

Commenti