Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Serkis sulla narrativa nei giochi

"La forza di Ninja Theory".

L'attore Andy Serkis, collaboratore di Ninja Theory, nel corso di un'intervista concessa a Eurogamer TV ha dichiarato che gli sviluppatori dovrebbero adottare un approccio più "olistico" per migliorare la componente narrativa dei loro giochi.

"Sceneggiatura e dialoghi vanno sviluppati. Dal punto di vista artistico il coinvolgimento è notevole; questo è un medium impegnativo che però spesso difetta nell'ambito della narrativa. Vedo che i miei figli che giocano non prestano attenzione a dialoghi, recitazione e storia".

"Quando stavamo facendo Heavenly Sword mi dicevano che nessuno avrebbe guardato le cut-scene perché volevano solo giocare e se questo è accaduto è stato a causa della superficialità dei filmati di intermezzo, che evidentemente non erano parte integrante del gioco".

"Se adotti un approccio più olistico e fin dall'inizio, mentre sviluppi il gioco, lavori anche su personaggi e trama... se tutte queste cose vengono curate contemporaneamente, si riesce ad avere un concept unificato. In questo risiede la forza di Ninja Theory".

Commenti

More News

Ultimi Articoli