Bandai Namco ha ufficialmente comunicato che, a partire dal mese di novembre, la versione PC di Dark Souls: Prepare to Die Edition abbandonerà la piattaforma Games for Windows Live per approdare su Steam.

Il passaggio permetterà a tutti i possessori di una copia del gioco di scaricare, ovviamente in forma gratuita, la release del titolo From Software disponibile per lo shop Valve e, per un periodo limitato di tempo, anche i progressi ed i salvataggi potranno essere importati nel nuovo ambiente.

Ancora non sono state comunicate le date in cui avverrà la transizione.

La scelta è stata fatta in seguito ad una dichiarazione di Microsoft, successivamente ritrattata, secondo la quale la compagnia americana avrebbe smesso di supportare la piattaforma di gioco a partire dal 1 luglio scorso, mettendo così a rischio le funzionalità di numerosi titoli.

1