Silent Hills: anche il creatore del manga horror Uzumaki era coinvolto nel progetto

Junji Ito stava collaborando con Kojima e Del Toro.

Il brand non è morto ma il nuovo Silent Hill sarà molto probabilmente un titolo molto diverso rispetto a Silent Hills e a quanto presentato con P.T.

Come se la collaborazione di due grandi personalità come Hideo Kojima e Guillermo Del Toro non fossero sufficienti, il progetto avrebbe potuto contare sulla presenza di uno dei rappresentanti di spicco del genere horror: Junji Ito. Per chi non conoscesse Ito si tratta di uno dei più grandi creatori di manga horror, conosciuto in particolare per lavori come Uzumaki, Tomie e Gyo.

A confermare il coinvolgimento di Ito ci ha pensato Del Toro stesso attraverso un tweet del proprio profilo ufficiale. Quello di Silent Hills sarebbe quindi stato un team incredibilmente talentuoso e in questo senso non ci resta che rammaricarci per la cancellazione del progetto.

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza