Il nuovo Halo potrebbe includere elementi RPG

Stando a un annuncio di lavoro di 343 Industries. 

Halo Infinite è certamente un titolo molto atteso dai fan della celebre saga ma, al momento, i dettagli non sono moltissimi. Non sappiamo molto sull'ambizioso progetto curato da 343 Industries e la maggior parte delle notizie possono essere classificate come rumor.

Ad esempio, si parla della pubblicazione della campagna single player nel 2019 e di un comparto multiplayer in arrivo nel 2020 ma, come già detto, Microsoft non ha confermato nulla.

Ora, sul sito del colosso di Redmond, è stato pubblicato un nuovo annuncio di lavoro che farebbe pensare a un nuovo Halo con elementi RPG. Nello specifico, come segnalato su Resetera, 343 sarebbe alla ricerca di un Senior Systems Designer che abbia "familiarità con meccaniche di gioco RPG e Shooter", tra le varie competenze.

Che ne pensate? Dobbiamo davvero aspettarci elementi RPG per il prossimo Halo?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Journey to the Savage Planet - recensione

Uno stralunato viaggio nello spazio che strizza l'occhio a Futurama.

Escape from Tarkov - prova

Cosa si cela dietro al fenomeno del momento?

Articoli correlati...

L'autore di The Witcher non ha mai giocato ai titoli della serie di CD Projekt RED

"I videogiochi semplicemente non fanno per me", afferma Andrzej Sapkowski.

Resident Evil: Resistance non fa parte del canone di Resident Evil

La componente multiplayer di Resident Evil 3 è una "divertente esperienza online connessa con l'universo di RE".

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza