Ormai mancano circa due settimane alla pubblicazione ufficiale di Anthem e gli sviluppatori non perdono occasione per svelarci qualche dettaglio in più su questo attesissimo TPS\RPG fantascientifico.

Come riporta Gamingbolt, Mark Darrah (executive producer), Ben Irving (producer) e Chad Robertson (head of live services) hanno risposto ad alcune domande dei fan su Twitter, di seguito vi riportiamo le informazioni più interessanti emerse durante ilo confronto. Prima di tutto occorre dire che gli sviluppatori hanno voluto creare una storia continuativa, questo vuol dire che non assisteremo ai titoli di coda (almeno non quelli classici) una volta completato il gioco.

anthem_vga_2018_jpg_1400x0_q85

Le Roccaforti saranno invece attività esclusivamente da affrontare in gruppo, tuttavia sarà possibile affrontare le missioni relative alla storia anche in solitaria (il matchmaking sarà comunque presente). I Cataclismi invece vengono descritti come degli eventi a tempo limitato che garantiranno le ricompense più rare e preziose del gioco.

Concludiamo dicendo che il gioco non includerà la modalità fotografica al lancio e che i tempi di caricamento saranno ridotti di molto rispetto a quanto visto nella recente demo.

Anthem sarà disponibile su PC, Xbox One e PC a partire dal 22 febbraio.

Cosa ne pensate? Pensate di acquistare l'ultima fatica di BioWare?

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti