Realizzare un titolo tripla A un'operazione estremamente delicata e non raro che gli sviluppatori possano trovarsi in difficolt, specialmente nelle fasi iniziali dei lavori. A quanto pare questo proprio quello che accaduto con Cyberpunk 2077.

Lo sviluppo vero e proprio del gioco infatti iniziato solo nel 2015, dopo il lancio di The Witcher 3, con una mole non trascurabile di problemi di organizzazione. Questo quanto emerso dall'intervista di Kotaku con Marcin Iwiński e Adam Badowski di CD Projekt Red.

Cyberpunk_2077

Lo storico trailer presentato nel 2013 a conti fatti stato a lungo l'unico materiale ufficiale del gioco, visto che lo sviluppo effettivo iniziato solo nel 2015, in seguito a una lunga e problematica pre-produzione.

I lavori poi non sono iniziati con il piede giusto. La decisione di spostare l'intero team di The Witcher 3 su Cyberpunk 2077 si rivelata a doppio taglio, visto che il progetto all'epoca non poteva supportare ancora un cos alto numero di persone. Ad aggravare il tutto, poi, c' stata l'adozione di nuove tecnologie, che per forza di cose ha rallentato ulteriormente i lavori.

Fortunatamente negli anni successivi lo sviluppo ha preso la giusta piega e il gioco ha iniziato a prendere forma, come abbiamo potuto notare dal corposo assaggio offerto dalla demo presentata lo scorso anno.

Cyberpunk 2077 atteso su PC, PS4 e Xbox One. Il gioco sar uno dei protagonisti dell'E3 2019 del prossimo mese, definito da CD Projekt RED come l'evento in assoluto pi importante nella storia della compagnia.

Riguardo l'autore

Stefano Paglia

Stefano Paglia

Redattore