Assassin's Creed Valhalla non avrÓ solo scontri epici e mortali ma anche 'battaglie rap vichinghe'

"Flyting Club".

Nella giornata di ieri abbiamo potuto finalmente dare uno sguardo sia al reveal trailer di Assassin's Creed Valhalla, che a diverse immagini incentrate sull'ambientazione del gioco. In queste ore si stanno delineando inoltre nuovi dettagli, ma tra le tante informazioni che Ubisoft ha condiviso ve n'è una particolarmente...strana quanto fantastica.

Secondo una descrizione ufficiale di Valhalla sul sito Web di Ubisoft, l'open world dell'Inghilterra e della Norvegia del IX secolo presenterà attività comuni come caccia, giochi di bevute e pesca. Ma soprattutto, sarete in grado di impegnarvi in battaglie...rap. Esatto, avete letto bene. La descrizione completa recita: "Navigate attraverso il gelido Mare del Nord per scoprire e conquistare i regni infranti dell'Inghilterra. Immergetevi in attività come caccia, pesca, dadi e giochi di bevute, oppure partecipate a tradizionali competizioni norrene, devastando verbalmente i vostri nemici attraverso l'arte della battaglia rap vichinga".

Pare infatti che tra il quinto e il sedicesimo secolo i popoli norreni, celtici e inglesi avessero l'usanza di affrontarsi in un rituale chiamato "Flyting", parola che proviene dal vecchio inglese e che può essere tradotta come "litigare a parole". In pratica altro non era che uno scambio di insulti in rime tra due contendenti, prima di uno scontro fisico, o come contesa tra cavalieri.

Che ve ne pare come feature? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Valhalla sarà disponibile entro la fine dell'anno per PC, Xbox One, Xbox Series X, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza