Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Assassin’s Creed Valhalla ha superato quota 20 milioni di giocatori dal lancio

Lo ha svelato Ubisoft in un tweet.

L’ultimo capitolo della saga dedicata agli assassini, Assassin’s Creed Valhalla, ha raggiunto e superato quota 20 milioni di giocatori dal suo lancio, avvenuto il 10 novembre 2020. A darne notizia è stato la stessa Ubisoft tramite il suo account Twitter ufficiale, approfittando dell’occasione per ringraziare tutti i giocatori che hanno vestito i panni di Eivor.

"Oltre 20 milioni di Vichinghi hanno intrapreso il loro epico viaggino nel Valhalla al fianco di Eivor. Dalla Norvegia all'Inghilterra, ai mitici regni degli dei. Grazie per aver intrapreso questo viaggio con noi. Skal!"

20 milioni di giocatori non significa che il gioco abbia raggiunto la stessa cifra di copie vendute, infatti in questi conteggi si includono anche i player che stanno giocando al titolo grazie ad Ubisoft+ e PlayStation Plus Extra.

Sicuramente è un ottimo traguardo per l’azienda e che fa ben sperare per il futuro della saga, che a breve vedrà arrivare lo spin-off Assassin’s Creed Mirage che avrà come protagonista proprio uno degli NPC di Valhalla, ovvero Basim Ibn Ishaq e lo vedrà crescere nel suo percorso all’interno della confraternita.

Fonte: Pushsquare

A proposito dell'autore

Raffaele Fasano

Staff Writer

Commenti