David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

David Beckham è diventato co-proprietario di un team eSport.

L'ex stella dell'Inghilterra e del Manchester United ha deciso di investire in Guild Esports, un nuovo business eSport con sede a Londra.

Guild intende allenare i giocatori con il tradizionale modello dell'accademia di calcio, con scout alla ricerca dei migliori giovani di talento.

L'organizzazione sta partendo da zero, non ha una fan base e nessun giocatore, ma il boss, Carleton Curtis, è stato coinvolto già nella Overwatch League e in Call of Duty, quindi sicuramente c'è una certa esperienza nel campo degli eSport.

E, come già detto, anche David Beckham è salito a bordo:

"Nel corso della mia carriera ho avuto la fortuna di lavorare con giocatori ai vertici e ho visto in prima persona la passione e la dedizione necessarie per giocare ad alti livelli. So che la determinazione vive nei nostri atleti eSport oggi e alla Guild abbiamo una visione per stabilire un nuovo standard, supportando questi giocatori nel futuro. Siamo impegnati a coltivare e incoraggiare i giovani talenti attraverso i nostri sistemi accademici e non vedo l'ora di aiutare il nostro team Guild Esports".

Legends_Profile_David_Beckham21523461105407_large

Apparentemente, la squadra inaugurale di Guild farà il suo debutto nell'autunno di quest'anno nelle competizioni di Rocket League, FIFA e Fortnite.

"Il passaggio di David Beckham negli eSports è una progressione naturale data la sua esperienza nello sviluppo di attività sportive", si legge in un comunicato.

"Il suo coinvolgimento nel lancio di Guild offre una grossa opportunità per introdurre la sua esperienza sportiva nel mondo degli eSport e per rafforzare ulteriormente questo settore in evoluzione."

Che ne pensate?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

IIDEA guarda agli eSport in Italia con Round One, il primo evento business internazionale

Sar presentato il nuovo rapporto sugli esports in Italia e saranno assegnati i premi ai protagonisti del settore

Assetto Corsa Competizione protagonista in un virtual event in attesa della versione console

Oggi pomeriggio alle 17:00 sui canali ufficiali di 505 Games, SRO e Assetto Corsa.

Articoli correlati...

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

La Lega Basket Serie A entra a far parte del mondo degli eSport

Un presenza volta ad accrescere la propria presenza nei videogiochi competitivi.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza