Cyberpunk 2077 tra katane e cannoni portatili, tutti gli strumenti di distruzione in un nuovo video

Ecco una panoramica da non perdere.

All'interno di Cyberpunk 2077 avremo un completo vero arsenale di armi da utilizzare. Durante il Night City Wire abbiamo potuto dare uno sguardo ad alcune delle armi presenti nel gioco. Saremo in grado di utilizzare sia armi a distanza come fucili da cecchino, lanciarazzi, che armi da combattimento ravvicinato, tra cui katane e Mantis, lame implementabili nel nostro corpo attraverso gli innesti.

Pawel Kapala, progettista presso CD Projekt Red, ha spiegato la presenza di cyberware difensivo e offensivo. Le armi potenti hanno la capacità di colpire i nemici anche tramite rimbalzo, mentre le armi tecnologiche si basano sulla potenza elettromagnetica per sfondare coperture o muri. Le armi intelligenti si basano su missili guidati, consentendo loro di rintracciare i nemici che fuggono o si nascondono.

È stato quindi spiegato come V diventerà più esperto nel corso del gioco, migliorando la precisione, il tempo di mira più veloce, le velocità di ricarica, la velocità di movimento e così via. Le armi leggendarie avranno attributi unici che non possono essere replicati con altri mezzi - e di solito questo comporterà la necessità di risparmiare o uccidere un personaggio per acquisire un'arma del genere. Lo Tsunami Nekomata, ad esempio, è un fucile da cecchino con una potenza di arresto sufficiente per perforare i muri. Sono disponibili anche fucili intelligenti, che consentono ai giocatori di rintracciare più nemici con un singolo colpo di fucile. Senza ulteriori indugi vi lasciamo alla visione del filmato.

Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal 19 novembre su PC, Xbox One e PlayStation 4. Il gioco arriverà anche sulle console next-gen, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza