Videogiochi per PC boom di vendite negli USA anche grazie al lockdown causa Coronavirus

Il gaming sempre pi la risposta giusta.

Il 2020 è stato un anno incredibilmente di successo per l'industria dei videogiochi, compresi i PC. Il gruppo NPD ha pubblicato un report secondo il quale la spesa totale per hardware e accessori di gioco per PC negli USA ha raggiunto i 4,5 miliardi di dollari nel 2020, registrando un aumento del 62% rispetto al 2019 ed il doppio rispetto al 2017.

Ogni categoria ha registrato praticamente una doppia crescita: cuffie da gioco, monitor e tastiere per PC hanno dato migliori risultati. NPD ha affermato inoltre che le entrate riguardanti gli accessori per PC sono aumentate dell'81% su basse annua. Come già registrato in altri settori, questo aumento è dovuto anche in parte alla situazione di emergenza sanitaria causa Coronavirus, che ha forzato molte persone ad un lockdown.

"Le misure di blocco per contrastare il COVID-19 hanno giocato un ruolo nella crescita che stiamo vedendo nei giochi per PC, poiché i consumatori cercavano modi per divertirsi mentre trascorrevano più tempo a casa", ha detto in un comunicato il consulente di settore di NPD Stephen Baker. "Dopo uno storico 2020, con diversi anni di crescita in un anno, prevediamo una crescita del 3% per l'hardware e gli accessori di gioco per PC nel 2021. Pur rimanendo ottimisti sulle prospettive per l'hardware e gli accessori di gioco per PC per il futuro, e ci aspettiamo che il tasso di crescita dei segmenti supererà quello del settore totale".

pc

La percentuale di americani che stanno giocando a giochi per PC è aumentata nel 2020, arrivando al 40%. Coloro che stanno giocando a giochi per PC stanno giocando di più, con la quantità di tempo trascorso a giocare a giochi per PC negli Stati Uniti nel 2020 in aumento del 14%. "I giochi per PC sono il segmento più innovativo, aperto e diversificato di contenuti nel settore dei videogiochi. È anche uno dei più accessibili, poiché molte famiglie hanno un computer desktop o laptop", ha detto Mat Piscatella di NPD. "Nel corso del 2020, c'è stato un aumento significativo sia del numero di giocatori di videogiochi per PC sia del tempo e del denaro che questi giocatori hanno investito nei giochi per PC".

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza