Resident Evil Village su PS5 e PS4 Pro in un video confronto che conferma checkerboard e non solo

Primi faccia a faccia orrorifici.

Il primo video confronto di Resident Evil Village evidenzia le differenze tra le versioni PlayStation 5, PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro.

Il nuovo video, realizzato da ElAnalistaDeBits, conferma che il gioco utilizzerà il Checkerboard Rendering su PlayStation 5 e PlayStation 4 Pro in modalità 4K, con una risoluzione media più alta su PlayStation 5. Nonostante le differenze di potenza tra le console, Capcom sembra aver fatto un buon lavoro con la versione per last-gen.

  • Resident Evil Village su PS5 ha la possibilità di abilitare o disabilitare la modalità Ray Tracing. Questa modifica influisce sull'illuminazione globale. Il framerate con RT attivo è leggermente più instabile.
  • PS4 Pro ha due modalità di visualizzazione. Possiamo scegliere tra 4K Checkerboard e 40fps o 60fps/1080p.
  • Le ombre sono le stesse in tutte le versioni.
  • Il filtro anisotropico è leggermente superiore su PS5.
  • I tempi di caricamento sono incredibilmente rapidi su PS5. La demo inizia in 2 secondi, mentre su PS4 ci vogliono circa 30 secondi.
  • PS5 e PS4 Pro (modalità 4K) utilizzano Checkerboard Rendering, sebbene la risoluzione media sia più alta su PS5.

Anche VG Tech ha condiviso un primo test del frame rate di Resident Evil Village che evidenzia come le prestazioni siano per lo più solide.

"PS4 Pro in modalità Prioritize Screen Resolution, PS5 con Ray Tracing attivato e disattivato offrono tutti i rendering a una risoluzione di 3840x2160 utilizzando quello che sembra essere Checkerboard Rendering. C'è un evidente "ghosting" su PS4 Pro che non è presente nella stessa misura sulle altre console. PS4 Pro in modalità Prioritize Frame Rate esegue il rendering a una risoluzione nativa di 1920x1080. PS4 esegue il rendering a una risoluzione nativa di 1600x900".

Resident Evil Village verrà lanciato su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series X, Xbox One e Google Stadia in tutto il mondo il 7 maggio.

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza