Call of Duty Warzone potrebbe aggiungere l'iconico John McClane di Die Hard

Yippee ki yay!

Dopo il teaser della scorsa settimana, il quale vedeva l'immortale Rambo come prossimo personaggio ad unirsi al batlle royale di Activision, Call of Duty Warzone, oggi è stato condiviso un nuovo indizio che potrebbe confermare l'arrivo di un altro personaggio, anch'esso icona degli action-movie anni 80.

Stiamo parlando di John McClane, l'eroe di Die Hard interpretato da Bruce Willis. Questo perché, come parte del teaser, Activision ha realizzato un falso sito internet, Nakatomi Duct Cleaning, operativo in Verdansk, la mappa del gioco.

Inutile dire che gli indizi sono palesi per chi conosce il film: la Nakatomi Corporation è la compagnia dove lavora la moglie di McClane e il Nakatomi Plaza è l'edificio dove avviene l'attacco terroristico di Hans Gruber.

Inoltre, una delle scene più iconiche di Die Hard avviene proprio all'interno dei condotti d'areazione, da qui la "Nakatomi Duct Cleaning". Infine, come si vede nell'immagine teaser, lo slogan della fantomatica compagnia è "Di Yippee-Ki-Yay alla polvere" e "Yippee-Ki-Yay motherfu**er" è una delle frasi più celebri del film.

Insomma, è tutto chiaro, forse fin troppo. Call of Duty Warzone si prepara quindi ad accogliere, con un massiccio evento crossover, prima Rambo e poi John McClane? Dovremo aspettare l'ufficialità per scoprirlo.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi quale altro personaggio d'azione meriterebbe un posto nel battle royale di Activision? Schwarzenegger o Chuck Norris?

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza