Ratchet & Clank: Rift Apart mostra in azione il Rimpallatore!

Un po' di flipper.

La data di uscita del nuovo episodio della saga di Ratchet & Clank, ovvero Ratchet & Clank: Rift Apart si avvicina sempre di più. Il gioco infatti uscirà il prossimo 11 Giugno, e oltre al trailer e ai vari video gameplay pubblicati da Insomniac Games in questi giorni stanno arrivando sempre più spoiler e approfondimenti. Proprio oggi l'account Twitter di Playstation Italia ha rivelato una nuova arma, il Rimpallatore.

"Hey tesoro! Quanto ti piacerebbe fare dei bei danni aggiuntivi con il Rimpallatore? Accendilo e tieni gli occhi ben aperti per un FLASH ogni volta che rimbalza. Appena lo vedi, schiaccia il grilletto per avere del danno extra a ripetizione! #RatchetPS5"

Il rimpallatore sembra essere un'arma ispirata a un flipper: il proiettile che viene sparato è per l'appunto una pallina da flipper, che mirerà e andrà a colpire l'avversario più vicino a noi, confondendolo. Cosa ne pensate della nuova arma di Ratchet & Clank?

Contenuti correlati o recenti

Alan Wake Remastered in un video comparativo tra originale e remaster

Un video di confronto mostra i miglioramenti tra la versione originale e Alan Wake Remastered.

Bayonetta 3 ha nuovi dettagli sul combattimento e la nuova meccanica di evocazione

Yusuke Miyata parla di alcune caratteristiche di Bayonetta 3.

Tomb Raider sta per tornare? Crystal Dynamics suggerisce un nuovo gioco in sviluppo

Sembra proprio che un nuovo Tomb Raider di Crystal Dynamics sia in cantiere.

Castlevania Advance Collection Ŕ realtÓ ed Ŕ giÓ disponibile

Konami lancia la collection di Castlevania su Switch.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo Ŕ tornato, pi¨ bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza