Ratchet & Clank: Rift Apart stato sviluppato senza alcun periodo di crunch

Parola dei membri del team. 

Diversi sviluppatori di Ratchet and Clank sono intervenuti oggi su Twitter per dire che l'imminente esclusiva PS5 di Insomniac è stata sviluppata senza crunch. Nonostante siano stati attenti a sottolineare che si trattava solo della loro esperienza, e che non parlavano a nome di tutto il team, hanno lodato quello che considerano un equilibrio tra lavoro e vita privata più sano di quello che si può trovare in molti studi AAA.

"Non ho fatto una sola volta il crunch, durante l'intera produzione. Un paio di notti ho lavorato fino a sera tardi per finire qualcosa, ma COMPLETAMENTE SENZA CRUNCH. È possibile. Il benessere del team lascia fluire liberamente la creatività", ha twittato oggi Lisa Thompson, parte del team di sviluppo.

Il crunch è un problema comune nell'industria dei videogiochi. Naughty Dog avrebbe avuto un crunch prolungato fino al lancio di The Last of Us Part 2, e altri studi come Rockstar e CD Projekt Red sono stati accusati di comportamenti simili. Il crunch è stato citato come una delle principali cause di burnout tra gli sviluppatori di giochi, e alcuni hanno dichiarato di lavorare più di 80 ore a settimana.

Fonte

Contenuti correlati o recenti

Xbox Game Pass starebbe per ricevere Judgment

Lo suggerisce l'account Twitter ufficiale del servizio.

Ratchet & Clank Rift Apart per PS5 domina la classifica di vendite italiana

Il titolo di Insomniac Games fa innamorare anche il nostro paese.

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza