Ratchet & Clank Rift Apart per PS5 ora supporta i 40 fps a 120 Hz grazie al nuovo aggiornamento

Basta problemi di stuttering.

Ratchet & Clank Rift Apart è stato aggiornato da Insomniac Games per aggiungere una modalità 40 FPS per quelli con un display a 120 Hz al fine di risolvere il problema di stuttering.

Nell'ultimo aggiornamento di Ratchet & Clank Rift Apart, Insomniac Games aveva modificato la modalità di visualizzazione a 120 Hz che poteva portare a incompatibilità visiva per alcuni giocatori. Nelle note sulla patch per l'aggiornamento precedente, il team aveva spiegato la modifica. "Prima di questo aggiornamento, se 'Abilita uscita 120 Hz' era impostato nelle impostazioni di sistema, l'utilizzo della modalità Performance RT o Performance avrebbe rilevato automaticamente un display con capacità di 120 Hz e avrebbe utilizzato una modalità di uscita 120 Hz. Sebbene ciò non abbia modificato il frame rate del gioco, ha ridotto la latenza di input di circa 8 ms. Tuttavia, l'accesso a questa modalità ha introdotto problemi di compatibilità visiva con alcuni display e non ci sentivamo a nostro agio nell'imporre automaticamente ai giocatori. Stiamo esplorando modi per reintrodurre questa funzionalità di riduzione della latenza di input in un aggiornamento futuro".

La patch più recente sembra aver risolto il problema ma con una scelta di frame rate unica. Se ora si imposta l'uscita per abilitare la modalità 120 Hz e il display supporta 120 Hz, il gioco verrà eseguito a 40 FPS invece di 60. Questa era la soluzione al problema di incompatibilità visiva per Insomniac Games.

rt

Per ora le note sulla patch complete non sono ancora disponibili, ma come potete vedere sul forum di ResetEra alcuni utenti si sono accorti di questa modifica.

Fonte: ResetEra

Contenuti correlati o recenti

Ratchet & Clank: Rift Apart per PS5 gira bene anche con il peggiore degli SSD compatibili

Digital Foundry analizza le opzioni SSD disponibili per PS5 usando Ratchet & Clank: Rift Apart

Death Stranding Director's Cut per PS5: in UK l'upgrade next-gen costa solo £5

Il passaggio alla versione PS5 next-gen di Death Stranding avrà un costo minore nel Regno Unito.

Kena Bridge of Spirits è PS5 vs PS4 Pro in un primo video confronto

Tuffiamoci nella storia di Kena Bridge of Spirits.

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza