Call of Duty Warzone: pro player accusato di cheating non ci sta e si riprende con cinque telecamere per difendersi

Accuse infondate?

Call of Duty Warzone ha un pro player che recentemente ha deciso di giocare filmandosi con cinque telecamere in modo da smentire le voci sul fatto che avrebbe usato dei cheat. Si tratta di Charlie "MuTeX" Saouma che al suo attivo ha 6440.000 follower e un curriculum negli eSport professionali di Call of Duty.

MuTeX è stato accusato questa settimana di aver imbrogliato dallo YouTuber BadBoy Beaman: un video infatti mette in discussione il suo gameplay. MuTeX, che ha un record di 61 uccisioni e ha vinto migliaia di dollari nei tornei di Warzone, gode di un seguito significativo sia su Twitch che sui social media. Le accuse si sono intensificate dopo che lo streamer, che utilizza un controller DualSense PS5 su PC, ha ammesso di avere il software Cronus sul suo PC che usa per trasmettere le partite di Warzone. Questo software è considerato al pari di un cheat in quanto fornisce l'accesso a mod e script.

Attraverso un videomessaggio pubblicato su Twitter, lo streamer ha affermato di aver usato Cronus legittimamente durante i tornei LAN di Call of Duty: WWII e di averlo dimenticato nel suo computer. Tuttavia queste accuse sono continuate dopo che BadBoy Beaman ha risposto con un altro video contestando l'affermazione di MuTeX riguardo Cronus. A questo punto, lo streamer accusato ha deciso di riprendersi con cinque telecamere per smentire le voci: una posizionata sul DualSense, una sul viso, una sul PC e sulle gambe, una che mostra tutti e tre i suoi schermi e la quinta lo mostra di spalle, con l'intero setup in mostra.

Nonostante questa diretta, il dibattito sul suo gameplay ha continuato. "Ho dovuto mostrare a tutte queste persone che non devono perdere la fiducia in me, non potrà mai usare cheat in nulla. Più di 15.000 spettatori mi hanno guardato giocare con 5 telecamere puntate per tutto il tempo" ha dichiarato lo streamer.

Per quanto riguarda i cheat, Activision sta cercando di correre ai ripari dopo che è stato introdotto sul mercato un nuovo software cheat che funziona anche su console e che è difficile da rilevare.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Overwatch 2: Blizzard difende la controversa scelta del 'Tank unico'

Two tank is megl che uan... o no? Il futuro di Overwatch 2.

Bioshock ricreato come gioco 2D non è niente male

La nostalgia può esasperare l'ingegno, anche con Bioshock.

Splitgate potrebbe avere presto una modalità battle royale

Visto che Splitgate è andato bene, perché non fare il passo successivo?

Articoli correlati...

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Battlefield 2042 non è ancora uscito ma c'è già un sito che vende cheat

Come rovinare Battlefield 2042 ancora prima che esca.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza