FIFA 22: Pro Clubs - anteprima

Una modalitÓ completamente rinnovata.

Dopo averci presentato nel dettaglio l'Hypermotion Gameplay, il vero cuore pulsante dell'esperienza di FIFA 22, lo studio canadese di EA Sports ha alzato il sipario su una delle tante modalità di gioco che andranno a comporre il mosaico di questa nuova iterazione del suo simulatore calcistico campione d'incassi: Pro Clubs.

Quest'ultima, per chi non lo sapesse, è una modalità di gioco online per due squadre da undici giocatori che possono schierare in campo il proprio calciatore virtuale precedentemente creato tramite un apposito editor e giocare un'intera partita nel ruolo prescelto.

Si tratta, almeno sulla carta, di uno dei contenuti più interessanti del pacchetto che consentirebbe di seguire l'ascesa del proprio alter-ego virtuale dai campi delle serie dilettantistiche fino ai massimi tornei dei campionati europei ed è anche la modalità più indicata per le competizioni professionistiche in ambito esportivo.

Storicamente, tuttavia, Pro Clubs non ha mai ricevuto la giusta attenzione da parte del team di sviluppo, probabilmente più impegnato a supportare progetti più redditizi come VOLTA Football o il mastodontico FIFA Ultimate Team che ogni anno macina numeri spaventosi sia in termini di fatturato che di giocatori attivi ogni mese.

Tutto questo sembra destinato a cambiare con l'avvento di FIFA 22 poiché gli sviluppatori, finalmente, sembrano intenzionati a dare a Pro Clubs il lustro che merita applicando una serie di novità strutturali ad una formula già di per sé piuttosto solida.

A differenza di quanto avveniva in passato, il nuovo FIFA concede maggiore libertà nell'amministrazione delle statistiche del proprio calciatore sfociando quasi in una gestione del personaggio accomunabile a quella dei giochi di ruolo tradizionali.

1
In Fifa 22 torna Pro Clubs, la modalità multiplayer online per due squadre da 11 giocatori.

Dopo aver impostato i connotati estetici dell'atleta, infatti, sarà possibile spendere a proprio piacimento i punti abilità iniziali in modo da adattarlo maggiormente al proprio stile di gioco (e non solo al ruolo che andrà a ricoprire all'interno della squadra). Si può optare per un giocatore più fisico o più propenso al dribbling e andare a modificare, per esempio, i parametri relativi al tiro dalla distanza o ai calci piazzati.

Ogni partita giocata, in base alla qualità della prestazione, ci ricompenserà con un determinato quantitativo di Punti EXP che, come di consueto, contribuiranno a riempire la classica barra che stabilirà la crescita del calciatore. Ad ogni incremento di livello corrisponderà l'acquisizione di nuovi punti da spendere in un apposito albero delle abilità suddiviso in varie sezioni: Passaggio, Tiro, Possesso Palla, Resistenza, Fisico e quant'altro

Non contano solo i goal segnati ma anche la precisione dei passaggi, la realizzazione dei cross, i contrasti vinti, la correttezza del gioco: in buona sostanza, il gioco terrà conto di ogni movimento in campo per determinare il voto da assegnarvi dopo ogni match.

2
Il nostro Club potrà essere personalizzato nei minimi dettagli, compreso lo stadio di casa.

Per monitorare la crescita del nostro personaggio, inoltre, il team di sviluppo ha implementato una comodissima schermata di riepilogo a fine partita che riassume in modo chiaro e preciso tutti i movimenti, le azioni e i risultati di tutti i componenti della squadra con un'utile mappa di calore che permette di studiare i punti di forza e le debolezze mostrate nell'ultima partita disputata e, di conseguenza, operare i giusti cambi tattici per contrastare le mosse avversarie.

Come se non bastasse, EA Sports Vancouver ha ben pensato di introdurre anche un sistema di perk da assegnare al nostro campione, ovvero una serie di abilità passive che andranno ad influenzare concretamente il suo comportamento in campo. Anche questi possono essere sbloccati giocando e salendo di livello e potrebbero avere un impatto notevole sulla varietà di atleti che sarà possibile creare.

C'è di più. Il nostro Club, per la prima volta in assoluto, potrà essere personalizzato fin nei minimi dettagli: è possibile creare il proprio stadio, le divise, le esultanze e perfino le coreografie dei tifosi. Se avete sempre sognato di portare la vostra squadra fino ai massimi livelli del calcio mondiale, questa è la vostra occasione.

3
La modalità Pro Clubs di Fifa 22, per la prima volta in assoluto, include anche il calcio femminile.

La modalità Pro Clubs di FIFA 22, infine, includerà anche la possibilità di partecipare al campionato di calcio femminile per offrire la simulazione più completa possibile anche agli appassionati di questa disciplina in rapida ascesa.

Insomma, sembra proprio che EA Sports abbia tutte le carte in regola per fare le cose in grande con questa nuova iterazione di FIFA. Dopo averci stupiti con l'introduzione dell'Hypermotion Gameplay che sembra destinato a ridefinire l'esperienza di gioco fin nelle fondamenta, anche Pro Clubs pare aver ricevuto un sensibile potenziamento rispetto a quanto visto nelle passate edizioni.

Mancano ancora le portate principali come la Carriera, VOLTA Football e FIFA Ultimate Team ma possiamo già confermarvi che siamo sulla strada giusta per ricevere uno dei migliori capitoli degli ultimi anni. Rimanete sintonizzati per ricevere tutte le notizie riguardo il resto dell'offerta dello storico titolo di EA!

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Riccardo Cant¨

Riccardo Cant¨

Redattore

Nato nel 1993, Riccardo ha coltivato, negli anni, una passione smodata per tutto ci˛ che Ŕ entertainment. Videogiochi, cinema, fumetti, musica e letteratura sono il suo pane quotidiano e ama le lunghe discussioni riguardanti queste tematiche.

Contenuti correlati o recenti

Articolo | In memoria di Sir Clive Sinclair

Ricordiamo Clive Sinclair, il pioniere dell'home computing che ha cambiato il mondo.

FIFA 22 Ultimate Team (FUT 22) - Companion App: quando esce l'app per smartphone iOS e Android

Indispensabile per fare mercato e Sfide creazione rose in ogni momento della giornata.

PlayStation Plus, svelato un gioco gratis di ottobre grazie a un bug?

Un titolo Ŕ gratuito per gli abbonati a PlayStation Plus ma non Ŕ possibile riscattarlo ancora.

Articoli correlati...

eFootball: il video gameplay trapelato in rete scatena le critiche dei fan

Diversi fan di eFootball non sono per niente contenti.

Sociable Soccer, l'erede di Sensible Soccer si prepara al calcio d'inizio su PC e console

Dopo aver conquistato Apple Arcade, Sociable Soccer approda su altre piattaforme.

eFootball al lancio sarÓ praticamente una demo

Konami conferma ancora una volta un PES molto diverso.

FIFA 22 riuscirÓ a non essere il solito calcistico velocissimo e dai ritmi forsennati?

EA sulle modifiche al bilanciamento e l'evoluzione della serie.

Articolo | FIFA 22 - prova

Il 'gioco pi¨ bello del mondo' Ŕ stato appena reinventato.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza