Deathloop - Come uccidere Frank

Tutto quello che c'è da sapere sul musicista Frank in Deathloop

Frank in Deathloop è una figura estremamente sfuggente. Il musicista, infatti, passa le giornate all'interno del suo club di Fristad Rock, un luogo estremamente sorvegliato e nel quale, soprattutto, non potrete usare nessuno dei vostri poteri.

Ovviamente ci sono diversi metodi per aggirare questo sistema di sicurezza: esistono strade sotterranee e condotti che vi consentiranno di entrare nel club in diversi modi. Il problema, come al solito, è che eliminare Frank a Fristad Rock significa privarsi di altri momenti estremamente preziosi per abbattere gli altri Visionari.

Inoltre, eliminare Frank nel suo club non porta praticamente a nulla, se non a impadronirsi della mitraglietta leggendaria Fermezza Automatica, una delle armi più forti del gioco quando si tratta di eliminare nemici in grandi quantità.

club

C'è però un piccolo importante dettaglio: all'interno dello studio di registrazione di Frank c'è un documento che rivela l'ossessione dell'uomo per i fuochi d'artificio, al punto che questi passa tutte le nottate a spararli per allietare gli abitanti dell'isola. Fortuna vuole che Frank abbia fatto un grosso ordine di fuochi d'artificio da Otto, un commerciante che risiede a Updaam.

I fuochi d'artificio sono all'interno di un container nella Baia di Karl fin dalle prime ore del mattino, ma purtroppo per accedervi vi servirà un codice che è nelle mani del commerciante a Updaam. Andate alla bottega dei fuochi d'artificio di Updaam a mezzogiorno e farete una terribile scoperta: l'edificio è andato completamente a fuoco impedendovi di recuperare il codice. Come si può risolvere anche questo problema?

container

Ovviamente, dovrete recarvi a Updaam al mattino e trovare il modo di evitare che la bottega prenda fuoco. Una volta raggiunto il luogo, scoprirete che Otto ha sovraccaricato la fabbrica di fuochi d'artificio collegando tutte le centraline del quartiere (4 in totale) ai suoi macchinari. Per salvare la bottega, dovrete seguire i cavi elettrici collegati ai macchinari di Otto e distruggere tutte quante le centraline.

fuochi

A questo punto, non dovete fare altro che tornare alla bottega di Updaam a mezzogiorno per recuperare il codice di accesso al container pieno dei fuochi d'artificio di Frank. Ora potete recarvi a Karl's Bay e inserire il codice: manomettendo le alette antipioggia dei fuochi d'artificio, il nostro caro vecchio musicista esploderà in un mare di scintille nel corso della serata, proprio mentre starà per avviare il suo spettacolo pirotecnico.

sabotaggio

Il fatto che i fuochi d'artificio siano proprio alla Baia di Karl renderà la vostra vita molto più facile: Karl's Bay è infatti una tappa obbligata del vostro viaggio, dal momento che Harriet si trova unicamente in questo luogo durante il mattino. In poche parole, con una singola e veloce visita mattutina alla baia potrete liberarvi di ben due Visionari.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Bioshock 4 e Bioshock Remastered potrebbero uscire nel 2022

Dal recente leak Nvidia spunta anche un possibile Bioshock 4.

Raccomandato | Deathloop - recensione

Deathloop è una meravigliosa e psichedelica chimera videoludica.

Articolo | Call of Duty: Vanguard - prova

Il nostro primo sguardo ai campi di battaglia multiplayer di Call of Duty: Vanguard.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza