Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Deathloop è PS5 vs Xbox Series X/S nella video analisi di Digital Foundry

Anche Digital Foundry ha analizzato nel dettaglio Deathloop.

Con l'arrivo delle versioni Xbox Series X/S di Deathloop, dopo IGN anche Digital Foundry ha rivolto i suoi strumenti verso il gioco di Arkane e ha analizzato come gira il gioco nelle varie modalità. Come per PS5, ci sono diverse modalità di prestazioni anche sulla controparte Xbox.

La modalità Performance su Xbox Series X funziona a risoluzione dinamica, oscillando tra 1080p e 1440p con l'aiuto di FidelityFX Super Resolution 1.0, per offrire 60 fps. La modalità qualità grafica funziona sulla console di punta di Xbox con una risoluzione 4K dinamica che oscilla tra 1832p e 2160p, ma l'aumento della risoluzione e dei dettagli grafici significa che non raggiunge i 60 fps perfetti. Ci sono cali fino a 50 frame rate ed il VRR aiuta molto a risolvere questi problemi.

La modalità Ray Tracing riesce a migliorare ulteriormente la qualità dell'immagine, ma funziona a risoluzione 4K dinamica su Xbox Series X, con fluttuazioni tra 1944p e 2160p. Lo svantaggio qui è nelle prestazioni, che porta il gioco a 30 fps.

Secondo Digital Foundry, Deathloop su Xbox Series X è molto identico alla versione PlayStation 5. La modalità prestazioni su PS5 scende meno spesso alla risoluzione più bassa, mentre la modalità qualità grafica su Series X ha prestazioni migliori, un vantaggio di 5 fps per la maggior parte del tempo.

C'è anche una modalità a 120 fps che riduce la risoluzione a 1080p su Xbox Series X e, nonostante le fluttuazioni tra 70 e 100 fps, la console di Microsoft non presenta tearing sullo schermo e si comporta meglio di PS5.

Su Xbox Series S non è presente la modalità Ray Tracing, solo Performance e Qualità Grafica. Xbox Series S esegue Deathloop a 1080p dinamici in entrambe le modalità di gioco, 936p era il valore più basso trovato nella modalità Qualità grafica e la console fatica a mantenere i 60 fps.

Fonte: Digital Foundry

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti